FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: Capodanno, caldo anomalo con l’aria africana

Sarà un Capodanno caldo, anzi caldissimo con l'arrivo di un anticiclone africano che porterà sole e bel tempo in tutta Italia.
29 Dicembre 2021 - ore 19:48 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Dicembre 2021 - ore 19:48 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Mancano pochissimi giorni alla notte più lunga dell'anno: la vigilia di San Silvestro che ci traghetterà dal 2021 al nuovo anno: il 2022. Le previsioni meteo per il Capodanno sono all'insegna del bel tempo con temperature primaverili in buona parte dello stivale complice l'arrivo di aria calda dall'Africa.

Capodanno 2022: arriva l'anticiclone africano

Sarà un Capodanno caldo, anzi caldissimo visto l'arrivo di un anticiclone africano che porterà in tutta Italia sole e temperature in aumento considerando il periodo dell'anno. La vigilia di San Silvestro, venerdì 31 dicembre 2021, e il primo giorno del 2022 saranno all'insegna del caldo in quasi tutta l'Italia con cielo sereno e poco nuvoloso. Le previsioni meteo segnalano nebbie estese solo nella zona della Pianura Padana, nelle valli della Toscana e lungo le coste dell'alto Adriatico. Non solo, possibili nebbie sono previste anche nella regione Lazio e Sardegna.

Nebbia a parte, nella lunga notte tra il 2021 e il 2022 assisteremo ad una fine d'anno davvero anomala all'insegna del caldo su tutte le regioni centrali e meridionali con temperature massime che sfioreranno i 20-21°C in alcune regioni come la Campania, Sicilia e Sardegna. L'ondata di calore è dovuta all'arrivo di un anticiclone africano che, dopo aver attraversato la Spagna e Portogallo, colpirà anche il nostro paese fino a dopo Capodanno.

Capodanno caldo in Italia: temperature sfiorano i 20-21°C

Una ondata di caldo anomalo è arrivata su buona parte dell'Italia alla vigilia di Capodanno. A dicembre, uno dei mesi più freddi dell'anno, assistiamo a qualcosa di davvero atipico nel nostro Paese con temperature massime in aumento e sole in buona parte delle regioni del centro Sud. Anche nelle regioni del Nord si registrano temperature superiori di 10-15°C rispetto alla media stagionale sia in zone di collina e montagna che sulle Alpi Occidentali. I venti, invece, sono generalmente deboli e i mari poco mossi.

L'inizio del 2022 sarà all'insegna del bel tempo con temperature sopra la media stagionale, sole e cielo poco nuvoloso. Si tratta di un clima mite ed anomalo considerando che siamo in pieno inverno. Purtroppo questa condizione climatica non durerà a lungo visto che, intorno al 5 gennaio 2022, è previsto l'arrivo di una perturbazione atlantica che porterà con sé pioggia e vento.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 25 e 26 maggio a rischio temporali: ecco dove
Meteo, weekend del 25 e 26 maggio a rischio temporali: ecco dove
Non accennano a stabilizzarsi le condizioni meteo sull'Italia: nel weekend nuova perturbazione
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio ore 19:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154