FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Milano è la quarta città con più traffico al mondo, 30 all’ora già rispettati (in coda)

Londra al 1° posto, Roma al 12° nel tredicesimo rapporto TomTom Traffic Index. Restano dietro molte megalopoli del mondo. Ecco le altre italiane in classifica, tempo e soldi spesi per gli ingorghi, orari e giorni peggiori. A proposito, sapete che i 30 all’ora vengono già rispettati (in coda)?
13 Maggio 2024 - ore 09:30 Redatto da Meteo.it
13 Maggio 2024 - ore 09:30 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il limite di velocità a 30 all’ora? A Milano e Roma di fatto c’è già nelle ore di punta e viene pure rispettato. Anzi, non si va a più di 20 chilometri all’ora.

È solo uno dei dati che emergono dal 13° TomTom Traffic Index dell’azienda di software per navigatori satellitari, che vede proprio Milano addirittura come quarta città al mondo per il traffico, più di Città del Messico, per capirci, meno di Londra, prima.

Code in città: Roma al 12° posto

La capitale inglese è seguita sul podio da Dublino e Toronto. Milano, quarta, è seguita poi nella Top Ten mondiale da Lima (Perù), le indiane Bangalore e Pune, Bucarest (Romania), Manila (Filippine) e Bruxelles (Belgio).

Dopo Taichung (Taiwan), arriva Roma, 12esima. Altre megalopoli famose per gli ingorghi restano dietro: Città del Messico è al 13° posto, Parigi al 16°, New York al 20°, Tokyo al 27°. Nella Top 100 l’Italia piazza anche Torino al 18°, Messina al 24°, Firenze al 60°, Palermo al 77°.

5 giorni e 164 euro per stare fermi nel traffico

La classifica del TomTom Traffic Index combina i suoi dati di 387 città in 55 Paesi. E risulta significativa soprattutto per le tendenze.

Quanto tempo si spende bloccati in auto a Milano? 137 ore all’anno: 5 giorni e 17 ore. Quanti euro di carburante a Roma per stare fermi in auto? 164. Il giorno peggiore alla guida nel capoluogo lombardo è stato il 15 dicembre: per fare 10 chilometri ci sono voluti in media 36 minuti e 30 secondi. Il 20 dicembre nella capitale si è arrivati a 32 minuti e 50 secondi.

In media si è viaggiato nelle ore di punta a 17 km/h a Milano e a 18-19 km/h a Roma: il limite dei 30, anzi dei 20, chilometri all'ora è stato, dunque, di fatto abbondantemente rispettato. I momenti peggiori per mettersi alla guida? Il martedì tra le 8 e le 9 a Milano e il giovedì le 18 e le 19 a Roma.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Meteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Condizioni meteo instabili anche nel weekend per l'arrivo di nuovi impulsi perturbati: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio ore 10:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154