FacebookInstagramTwitterMessanger

Una meteora nel cielo del Regno Unito (e dell'Italia): cos’è e perché è visibile. VIDEO

Nessun alieno o altro: si tratta di un corpo celeste entrato in contatto con l’atmosfera della Terra. Un altro è stato avvistato nel Nord Italia, giusto per l’Epifania
{icon.url}10 Gennaio 2023 - ore 20:29 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Gennaio 2023 - ore 20:29 Redatto da Redazione Meteo.it

Una meteora è stata vista attraversare il cielo nella notte di lunedì nel Regno Unito. Il Met Office, il servizio metereologico nazionale, ha confermato l’avvistamento del corpo celeste e ha anche invitato i cittadini a condividere sui social le immagini della meteora: decine di persone hanno risposto all’appello, pubblicando i video di quello che sono riusciti a immortalare. Il fenomeno è stato visibile in buona parte del Regno Unito.

Che cos’è una meteora

Meteora è un termine generico che comprende qualunque corpo celeste che attraversa l’atmosfera della Terra. Come riporta la Treccani, si tratta di corpi solidi che, provenendo dagli spazi interplanetari dove orbitano attorno al Sole. Questi corpi celesti penetrano, all’incrociarsi delle loro orbite con quella della Terra, nell’atmosfera terrestre e l’attraversano, consumandosi completamente se di medie dimensioni, o raggiungendo il suolo se di dimensioni grandi (meteoriti) o minime (micrometeoriti).

Le stelle cadenti

L’impatto - spiega ancora la Treccani - di questi corpi celesti con le molecole dei gas atmosferici provoca sulla superficie del materiale meteoritico riscaldamento, fusione e ablazione di molecole e atomi, anche fino alla completa evaporazione. Questi fenomeni provocano nei gas stessi eccitazione e ionizzazione, che si manifestano con scie luminose (nel caso delle stelle cadenti) ed echi radar. Proprio il giorno dell’Epifania una meteora è stata avvistata nei cieli del Nord Italia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 17:29
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Meteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Inizio settimana stabile con temperature in aumento poi febbraio potrebbe prendere il via con l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 23:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154