FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, weekend con vento, pioggia e neve, il freddo polare si intensifica

Meteo weekend: pioggia, vento forte e neve a quote molto basse ci accompagneranno in questo fine settimana con temperature invernali
{icon.url}21 Gennaio 2023 - ore 14:26 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Gennaio 2023 - ore 14:26 Redatto da Redazione Meteo.it

L'inverno si è fatto attendere, ma è arrivato e sembra intenzionato a fare sul serio. Il vortice di bassa pressione, che già nei giorni scorsi ha portato a un repentino abbassamento delle temperature, si intensificherà ulteriormente durante il fine settimana, portando un po' ovunque pioggia e neve. Ecco la tendenza meteo.

Freddo intenso e neve a bassa quota

La giornata di oggi - sabato 21 gennaio - vedrà qualche schiarita al Nordovest, su Calabria ionica e Sicilia centro-orientale. Il resto del Paese sarà invece interessato dal passaggio della perturbazione numero 9 di gennaio, che porterà un po' ovunque piogge e rovesci.

Su Romagna, Marche, Abruzzo e Molise si potranno avere precipitazioni nevose fino a quote di 100-300 metri, mentre in Puglia garganica e Irpinia la neve è attesa oltre 400-600 metri di quota. Piogge e rovesci bagneranno Campania, Basilicata occidentale e Calabria tirrenica, con neve sui vicini rilievi oltre 600-900 metri. Temperature in calo e freddo ovunque, con venti settentrionali sulle aree alpine, in Liguria, alto Adriatico e al Centrosud. Mari molto mossi o agitati i bacini centro-meridionali.

Domani - domenica 22 gennaio - il nostro Paese resterà inserito all'interno del vortice di bassa pressione che porterà ancora aria fredda di origine artica sull'Italia. Di conseguenza avremmo una giornata segnata dal tempo instabile e localmente perturbato, con temperature decisamente invernali. La fase instabile interesserà prevalentemente le regioni meridionali e la Sicilia, dove le precipitazioni nevose interesseranno i rilievi sopra i 700-900 metri. Neve a quote molto basse anche su Emilia orientale, Romagna e Marche, dove la neve potrebbe arrivare in pianura.

Tendenza meteo prossima settimana

La fase di aria fredda che interesserà l'Italia nel fine settimana sembra al momento destinata a permanere sul nostro Paese anche per l'inizio della prossima settimana. Già nella giornata di lunedì 23 la risalita del centro di bassa pressione dai mari del Sud verso nordovest potrebbe portare a un temporaneo peggioramento del tempo, in particolare sulle regioni centrali e su quelle di Nordest. Nei giorni successivi l'area depressionaria tenderà a placarsi e già dalla giornata di martedì assisteremo a un lento e graduale miglioramento

TG Meteo Nazionale - edizione delle 17:29
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Meteo, lunedì stabile poi febbraio al via con irruzione di aria fredda
Inizio settimana stabile con temperature in aumento poi febbraio potrebbe prendere il via con l'arrivo di un nucleo di aria molto fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Gennaio ore 01:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154