FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, il maltempo concede una tregua, ma è solo temporanea

Tregua passeggera dal maltempo in Italia, anche se nelle prossime ore è in arrivo pioggia e nevicate sulle Alpi. Ecco le previsioni dei prossimi giorni
{icon.url}28 Novembre 2022 - ore 19:42 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
28 Novembre 2022 - ore 19:42 Redatto da Redazione Meteo.it

La fase di maltempo che ha colpito l'Italia negli ultimi giorni ha subito una frenata d'arresto nella giornata di lunedì 28 novembre, ma è solo una tregua passeggera. Nelle prossime ore, infatti, le previsioni meteo segnalano il ritorno del maltempo con piogge al Sud e nevicate sulle Alpi. Ecco come sarà il tempo nei prossimi giorni.

Meteo, dopo la tregua torna il maltempo in Italia: ecco dove

La giornata di lunedì 28 novembre ha segnato il ritorno tempo più stabile in buona parte del paese con il ritorno del bel tempo anche nelle regioni del Sud dopo giorni di allerte meteo e violenti nubifragi che hanno causato vittime e disastri senza precedenti come accaduto sull'isola di Ischia. Si tratta però di una tregua passeggera visto che nelle prime ore di martedì 29 novembre è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione, la numero 10 del mese, che riporterà il maltempo al Sud. Piogge e rovesci, anche localmente intensi, sono previsti in Sicilia ed estremo Sud con una nuova fase di maltempo che si protrarrà anche nella giornata di mercoledì 30 novembre. La perturbazione n.10 del mese di novembre sarà accompagnata da un vortice di bassa pressione responsabile di un deciso rinforzo dei venti con l'arrivo di aria più fredda sul Centro-Nord.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di martedì 29 novembre: piogge e rovesci nelle regioni del Sud. In particolare le previsioni meteo segnalano acquazzoni e rovesci in Sardegna, Sicilia e Calabria. Nuvole e cielo coperto nelle regioni del Nord con deboli piogge e neve su Alpi ed Appennini fino a quote di 800-1000 metri. Le temperature minime in rialzo, mentre le massime subiranno un calo.

Meteo, pioggia e rovesci intensi al Sud, al Nord nuvole

La situazione climatica non migliorerà neppure nella giornata di mercoledì 30 novembre, visto che la fase di maltempo con piogge e fenomeni temporaleschi proseguirà nelle regioni del Sud. A rischio come sempre le isole di Sicilia e Sardegna. Al Nord persiste un clima instabile con cielo coperto e nuvoloso e qualche sporadica pioggia sulle regioni centrali adriatiche. Le temperature subiranno un brusco calo nelle regioni del Centro-Nord a conferma che l'inverno è sempre più vicino.

Anche il mese di dicembre prende il via all'insegna di un tempo variabile ed instabile con nuvolosità irregolare alternata a schiarite nell'estremo Nord Ovest, lungo le coste tirreniche e nelle due Isole maggiori. Nel resto dello stivale cielo perlopiù nuvoloso con piogge sparse, anche localmente intense, previste al Sud dalla Puglia alla Basilicata fino in Calabria. Nessuna grande variazione dal punto di vista delle temperature che resteranno in linea con i valori dei giorni precedenti. Ancora incerta l'evoluzione dei giorni successivi anche se lo scenario più probabile vede l'assenza dell'alta pressione e un tempo estremamente variabile e a tratti instabile e piovoso.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 01:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154