FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, quanto dura questa ondata di maltempo? Le previsioni per i prossimi giorni

L'Italia è nel maltempo: piogge e freddo in buona parte del paese con il ritorno di un clima di stampo invernale. Quanto durerà?
22 Aprile 2024 - ore 08:40 Redatto da Meteo.it
22 Aprile 2024 - ore 08:40 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Maltempo e freddo in Italia. Da Nord e Sud è tornato un clima insolitamente di stampo invernale con un brusco calo delle temperature e neve a quote anche basse. Quanto durerà questa anomala fase invernale? Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo: torna l'inverno in Italia con freddo, piogge e neve

L'Italia è nel maltempo da giorni complice il passaggio di una serie di perturbazioni accompagnate da masse d'aria fredda di origine artica responsabili del ripristino di condizioni climatiche di stampo invernale. Pur essendo nell'ultima settimana di aprile, l'Italia vive un clima di stampo invernale con piogge, freddo e neve anche a quote basse. L'inizio di questa settimana è ancora nel segno del freddo complice il passaggio di un nuovo vortice ciclonico in discesa dal Nord Europa diretto dapprima verso le regioni settentrionali dove assisteremo ad un peggioramento del tempo.

Successivamente gli effetti si faranno sentire anche nelle regioni del Centro. In particolare sono le regioni del Nord interessate da questa perturbazione, la n.7 di aprile, dove torna un clima invernale con neve a quote basse e temperature intorno ai 5-7°. Nei prossimi giorni l'aria fredda raggiungerà anche le regioni del Sud dove è atteso un sensibile calo delle temperature. Ancora incerta la situazione in vista del weekend del 25 aprile che si profila climaticamente instabile.

Ma entriamo nel dettaglio con lunedì 22 aprile: nuvole e piogge nelle regioni del Nord con fenomeni insistenti tra la pianura padana, la Liguria e l’Emilia Romagna. Torna anche la neve fin verso i 600-800 metri sui rilievi del Nord-Ovest e oltre i 900-1100 metri su quelli del Nord-Est. Nubi sparse e sporadiche piogge in Toscana, Umbria, Marche, Lazio e zone interne dell’Abruzzo. In calo ovunque le temperature con valori al di sotto della media del periodo.

Per martedì 23 aprile alternanza tra nubi e schiarite al Sud e Isole. Al Centro-Nord clima instabile e variabile con piogge e rovesci insistenti. Ancora neve oltre 800-1000 metri sui rilievi del Nord e oltre i 1000-1500 m sull’Appennino centrale. In lieve rialzo le temperature massime, ma con valori sempre lontani dal periodo.

Meteo, che tempo farà per il ponte del 25 aprile?

La settimana che porta verso il ponte del 25 aprile inizia dunque con un clima di stampo invernale. Piogge, freddo e neve nelle regioni del Nord con condizioni meteo instabili e variabili anche al Sud. Nella giornata di mercoledì 24 aprile è previsto il passaggio di una circolazione ciclonica associata a una massa d’aria fresca e instabile che determinerà un clima instabile e variabile con il rischio di piogge e precipitazioni in diverse regioni del Centro-Nord, ma anche in Sardegna e Sicilia. Non solo, sarà una giornata ventosa con le temperature che saranno ancora al di sotto della media stagione.  

Da giovedì 25 aprile l’area depressionaria si trasferirà verso la penisola balcanica lasciando una fase climatica variabile in Italia. Nuvole e schiarite in buona parte del paese con il rischio di piogge nelle regioni di Nord-Est, nel settore appenninico, sul Ligure orientale, in Campania e nell’ovest della Sardegna. In lieve aumento le temperature riportando i valori più vicini alla media stagione.

Nel weekend la presenza del vento di Scirocco determinerà l'arrivo di aria più mite con un ulteriore rialzo termico. Per il weekend del 27 e 28 aprile le proiezioni meteo delineano una stabilità anticiclonica soprattutto al Nordest e nel settore peninsulare, anche se non si escludono delle precipitazioni nelle zone di Nord-Ovest.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Meteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Nessun anticiclone in vista: anche nei prossimi giorni un via vai di perturbazioni porterà maltempo, con pioggia e temporali. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Maggio ore 19:32

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154