FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, lunedì tornano vento, pioggia e neve. Dove? Le regioni coinvolte

Gennaio si chiude con il maltempo al Centro - Sud e febbraio si apre con la neve sulle regioni adriatiche come Marche, Abruzzo e Molise.
{icon.url}30 Gennaio 2022 - ore 15:23 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Gennaio 2022 - ore 15:23 Redatto da Redazione Meteo.it

Cosa ci dicono le previsioni meteo per domani 31 gennaio? Da lunedì tornano vento, pioggia e neve. Dove? Ecco le regioni coinvolte dalla nuova ondata di maltempo. Il mese di gennaio terminerà e quello di febbraio inizierà nella morsa del freddo, ma la situazione non riguarderà l'Italia intera.

Maltempo: ecco le regioni interessate da pioggia e neve

Lunedì 31 gennaio e martedì 1 febbraio 2022 arriva una nuova e veloce perturbazione dal Nord Europa. Grazie allo spostamento verso Ovest dell'alta pressione, ci sarà spazio per la discesa di aria più fredda, aria che a contatto con il nostro mare innescherà la genesi di un veloce vortice ciclonico. Mentre il Nord Italia resterà "protetto" dall’arco alpino e verrà sostanzialmente escluso da piogge e nevicate abbondanti - che si verificheranno solo sulle Alpi di confine - sulle altre regioni centro-meridionali vi saranno precipitazioni sparse e neve.

Venti in deciso rinforzo su gran parte d’Italia. Mari localmente molto agitati e rischio di mareggiate lungo le coste più esposte.

Per quanto riguarda le temperature l’arrivo della perturbazione farà calare i valori inizialmente al Centro-Nord, ma successivamente le temperature massime aumenteranno al Nord, complice l’effetto del vento di Fohn, mentre saranno in generale in calo su medio Adriatico, al Sud e sulla Sicilia.

Insomma l'anticiclone che da più giorni riesce a proteggere buona parte delle regioni italiane, garantendo un tempo stabile e in prevalenza soleggiato, è destinato lasciare il posto a una nuova ondata di freddo e maltempo.

Le previsioni per l'inizio settimana: le condizioni meteo sull'Italia

Le previsioni meteo per l'inizio settimana annunciano i primi segnali di cambiamento visibili già dal lunedì 31 gennaio 2022 a causa di venti più umidi che causeranno non solo l'aumento della nuvolosità, ma anche l'arrivo di piogge al Centro.

Martedì, primo giorno del mese di febbraio, il vento soffierà su tutto il Centro-Sud, mentre alcuni temporali potranno colpire il medio e basso Adriatico e il resto del Sud.

Dove cadrà la neve? In primis a quote collinari sugli Appennini, mentre al Nord sarà copiosa sui confini alpini e zone vicine ad essi. A imbiancarsi saranno soprattutto le zone interne di Marche, Abruzzo e Molise.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:38
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 10:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154