FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, nuova perturbazione attesa per mercoledì

L'Italia è ancora nella morsa del maltempo e dei temporali. Tra mercoledì e giovedì previsto il passaggio di una nuova perturbazione. Ecco dove
13 Giugno 2023 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it
13 Giugno 2023 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prosegue l'ondata di piogge e maltempo in Italia. Tra mercoledì 14 e giovedì 15 giugno, infatti, è previsto il passaggio di una nuova perturbazione che interesserà le regioni del Centro-Sud. Non si escludono nubifragi, allagamenti e forti raffiche di vento. Le previsioni dei prossimi giorni.

Meteo Italia, ancora maltempo con la perturbazione n.4 del mese

L'assenza dell'alta pressione in Italia continua a farsi sentire. Da settimane, infatti, la circolazione di bassa pressione sta favorendo fenomeni temporaleschi, in alcuni casi anche di natura intensa, da Nord a Sud. Da mercoledì 14 giugno la situazione peggiorerà ancora per l'arrivo della perturbazione n.4 di giugno che si farà sentire particolarmente al Centro-Sud con piogge e rovesci anche intensi con rischio di nubifragi.

Una intensa perturbazione atlantica, la n.4 del mese, arriverà nella penisola tra mercoledì 14 e giovedì 15 giugno interessando le regioni del Sud, Sicilia, Sardegna, ma anche Abruzzo e Molise. Previsti temporali e rovesci, anche di forte intensità. Le previsioni per il fine settimana sono buone con un clima stabile all'insegna del sole e bel tempo lungo tutto lo stivale.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di mercoledì 14 giugno 2023: nuvole nelle prime ore del mattino. Con il passare del tempo sono previste schiarite al Sud, mentre piogge e rovesci interesseranno Piemonte, Liguria, Toscana, Appennino dell’Emilia Romagna, Umbria e Sardegna, Lazio, le coste dell'Emilia Romagna, Umbria e Sardegna. Non sono da escludere fenomeni temporaleschi anche su Alpi orientali, Campania e Calabria, Piemonte, Lombardia e Lazio. In aumento le temperature al Nord-Ovest con un leggero calo al Sud. Giovedì 15 giugno, invece, il clima migliora al Nord, Toscana, Umbria e Marche, mentre gli effetti della perturbazione continueranno a farsi sentire con temporali e rovesci nel resto del paese.

Meteo, la tendenza dei prossimi giorni

Dopo il passaggio della perturbazione n.4 di giugno, la seconda parte della settimana migliorerà dal punto di vista climatico. Bel tempo e sole a partire da venerdì 16 giugno grazie ad una progressiva rimonta dell’alta pressione, anche se non sono da escludere gli ultimi episodi di instabilità in Lombardia, Nord-Est, Alpi piemontesi, Appennino settentrionale e calabrese, il Salento. Sabato 17 giugno rovesci occasioni previsti solo nelle zone di montagna Veneto e Friuli, mentre bel tempo nel resto del paese. Anche domenica bel tempo con sole e temperature in aumento.

La tendenza meteo per la prossima settimana, che segna l'ingresso del solstizio d'estate da mercoledì 21 giugno, è all'insegna di un radicale cambiamento. Da lunedì 19 giugno, infatti, le previsioni delineano il possibile arrivo dell'anticiclone nord-africano con aria calda e rovente. Una settimana che si preannuncia bollente con la prima ondata di calore della stagione estiva. Possibile impennata delle temperature con picchi di anche 35°, anche se è tutto ancora da confermare.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Meteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Si conferma per i prossimi giorni un'ondata di caldo con possibili punte oltre i 40 gradi: quanto durerà? Gli aggiornamenti meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 17:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154