FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo Italia, continua l'alternarsi tra sole e temporali per l'estate 2023

L'Italia è alle prese con l'Anticiclone delle Azzorre: clima soleggiato con temperature miti, ma sopportabili. Le previsioni dei prossimi giorni
{icon.url}26 Giugno 2023 - ore 14:56 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Giugno 2023 - ore 14:56 Redatto da Redazione Meteo.it

L'estate 2023 prosegue con un'alternanza tra sole, piogge e nuvole. Le previsioni meteo degli ultimi giorni di giugno sono all'insegna dall'Anticiclone delle Azzorre in espansione da ovest verso la nostra penisola. Previste giornate di sole, con temperature calde, ma sopportabili.

Meteo Italia, nessun ondata di calore con l'Anticiclone delle Azzorre

Al via l'ultima settimana di giugno con bel tempo e sole da Nord a Sud. L'Italia è alle prese con l'Anticiclone delle Azzorre che da oggi e nei prossimi giorni garantirà un clima soleggiato con un aumento delle temperature mai oltre i 33-34°. Nessun ondata di calore all'orizzonte, anzi durante la settimana è previsto passaggio della perturbazione n.6 del mese che porterà un po' di instabilità climatica con il ritorno delle piogge dapprima nelle regioni del Nord e successivamente al Centro-Sud. Ma non finisce qui: atteso anche l'arrivo della perturbazione n.7 di giugno, la più attiva di tutte, che dovrebbe investire buona parte del paese tra venerdì 30 e sabato 1 luglio.

Per la giornata di martedì 27 giugno nelle regioni del Nord cielo velato e parzialmente nuvoloso con un aumento della instabilità nelle prime ore del pomeriggio. Non si escludono rovesci e temporali su Lombardia orientale, Emilia occidentale, Triveneto. Nel resto del paese bel tempo e sole. Ancora in crescita le temperature con valori che sfioreranno i 32-33°.

Meteo, la tendenza dei prossimi giorni: in arrivo un po' di instabilità

Da mercoledì 28 giugno 2023 l'arrivo della perturbazione n.6 del mese si farà sentire complice la coda del fronte freddo in allontanamento verso i Balcani. Le previsioni delineano un clima instabile e variabile nelle regioni del Centro-Nord con possibili temporali sull'alto Adriatico. Al Sud e Isole, invece, bel tempo con sole. L'arrivo della coda del fronte freddo favorirà un abbassamento delle temperature soprattutto nelle regioni del Centro-Nord.

Giovedì 29 giugno, invece, sole e bel tempo al Sud e Isole, mentre tempo stabile al Nord-Est e regioni centrali. Nelle altre zone annuvolamenti con piogge e rovesci che interesseranno l’Appennino centrale, le Alpi centro-occidentali e localmente anche Piemonte e Liguria. Questa instabilità climatica perdurerà per diversi giorni complice anche l'arrivo della perturbazione n.7 del mese che da venerdì 30 giugno porterà piogge e rovesci anche di natura intensa.

Notizie
TendenzaMeteo, da metà settimana generale miglioramento con temperature in crescita
Meteo, da metà settimana generale miglioramento con temperature in crescita
Fino a mercoledì insisterà l'instabilità al Sud e in Sicilia. Da metà settimana poi tornerà l'alta pressione: tempo di nuovo soleggiato con temperature in aumento
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Settembre ore 14:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154