FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, Italia divisa in due: fase instabile al Centro Nord, anticiclone africano al Sud

L'Italia è climaticamente divisa in due: piogge e maltempo al Centro-Nord, mentre al Sud c'è il primo assaggio d'estate con sole e caldo
11 Giugno 2024 - ore 13:39 Redatto da Meteo.it
11 Giugno 2024 - ore 13:39 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prosegue la fase instabile e variabile nelle regioni del Centro-Nord alle prese con una forte ondata di maltempo che ha fatto registrare danni e disagi in diverse regioni tra cui Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. Al Sud, invece, il clima è tipicamente estivo, complice l'anticiclone africano, con sole, caldo e temperature bollenti. Le previsioni meteo.

Meteo, maltempo al Nord e caldo al Sud

L'Italia è ancora divisa in due: sole e caldo nelle regioni del Sud e Isole, mentre maltempo e piogge al Nord. Nelle regioni settentrionali è previsto il passaggio di una nuova perturbazione, la n.5 di giugno, che determinerà ancora un clima instabile e variabile con piogge e il rischio di violenti nubifragi e grandinate. Gli effetti della perturbazione si faranno sentire solo marginalmente nelle regioni del Centro, in particolare nella giornata di giovedì 13 giugno. Al Sud, invece, bel tempo con sole e temperature che sfioreranno i 35°.

Ma entriamo nel dettaglio con martedì 11 giugno: bel tempo con sole in Puglia, Calabria e Sicilia. Nel resto del paese clima instabile e variabile con alternanza di nuvole e sole all’estremo Nord-Ovest, su Emilia Romagna, Abruzzo e Molise. Nelle regioni del Nord prosegue l'ondata di maltempo con il rischio di piogge e rovesci in Lombardia e Piemonte. Le temperature massime in lieve calo al Nord-Est, mentre al Sud e Isole previsti picchi di anche 36-37°.

Nella giornata di mercoledì 12 giugno ancora bel tempo con sole al Centro-Sud ed Emilia Romagna. Nubi tra Umbria, Marche e Abruzzo dove non si escludono brevi rovesci o temporali isolati. Nelle regioni del Nord ancora clima instabile e variabile con il rischio di piogge. Ancora in aumento le temperature al Sud e Sicilia con picchi di anche 40°, mentre al Nord i valori si manterranno tra i 25-26°.

Meteo, la tendenza dei prossimi giorni: calo termico in arrivo da Nord a Sud?

Le previsioni meteo dei prossimi giorni delineano ancora un clima instabile e variabile nelle regioni del Nord complice l'arrivo di un nuovo fronte perturbato con piogge e temporali da venerdì 14 giugno. La perturbazione scivolerà poi verso i Balcani e la Grecia interessando così il medio Adriatico e le zone appenniniche del Centro-sud. Nella giornata di giovedì 13 giugno temperature in calo lungo tutto lo stivale con valori al di sotto della norma nelle regioni del Nord e del Centro. Ancora molto caldo al Sud e Isole con valori che sfioreranno anche i 35°.

Da venerdì 14 giugno valori in aumento anche al Nord, anche se il fine settimana è all'insegna di una nuova perturbazione che interesserà principalmente le zone alpine e quelle interne del Centro. Sud ancora escluso dagli effetti della perturbazione; anzi è previsto un intensificarsi del caldo con l'arrivo di una massa d'aria calda che farà schizzare le temperature oltre i 35°.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 06:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154