FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, fine settimana rovente: dove farà più caldo? Temperature record

Il primo fine settimana di luglio all'insegna del caldo africano da Nord a Sud. Temperature record, notti tropicali e picchi di 40° al Centro-Sud e Isole
{icon.url}2 Luglio 2022 - ore 17:43 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Luglio 2022 - ore 17:43 Redatto da Redazione Meteo.it

Il mese di luglio prosegue all'insegna dell'Anticiclone Nord-Africano con un clima tipicamente estivo, caldo, afa e temperature da record. Non si placa l'ondata di calore che da settimane ha colpito il nostro paese facendo scattare l'emergenza caldo e siccità. Ecco le previsioni per il primo weekend di luglio.

Meteo Italia, primo weekend di luglio rovente

Prosegue l'ondata di calore in Italia complice una intensificazione dell'Anticiclone Nord-Africano. Le previsioni meteo dei primi giorni del mese di luglio vedono il nostro paese nella morsa dell'afa e del calore con temperature record che sfiorano i 40° al Centro-Sud e Isole.

Il passaggio dell'Anticiclone Nord-Africano non si ferma; anzi in questi giorni, dopo aver allontanato le perturbazioni atlantiche, ha portato un nuovo vortice di aria calda proveniente dal deserto del Sahara lungo tutto lo stivale. Le temperature restano alte con una media tra i 30-35°, ma sono previste punte di 40° nelle Isole e nelle regioni del Centro-Sud. Non solo, il caldo si farà sentire anche la notte con il persistere di notti tropicali nelle regioni del Nord complice l'afa in pianura padana.

Ma entriamo nel dettaglio: per la giornata di sabato 2 luglio il clima è perlopiù stabile con sole e caldo fatta eccezione per qualche sporadica pioggia prevista nel primo pomeriggio nelle zone montuose del Nord. Possibile qualche breve annuvolamento anche in Sardegna, ma il secondo giorno di luglio è all'insegna del caldo rovente quasi ovunque con temperature bollenti.

Caldo e afa in Italia: una tregua in arrivo dal 6 luglio?

Anche la giornata di domenica 3 luglio sarà all'insegna del caldo africano con il sole che splenderà lungo tutto lo stivale. Siamo nel pieno della terza intensa ondata di calore dell’estate 2022 che si preannuncia una delle più calde degli ultimi vent'anni. L’alta pressione sub-tropicale proseguirà lungo tutto il Mediterraneo centrale e la regione alpina facendo innalzare le temperature quasi ovunque e intensificando l'afa e il caldo. Le temperature resteranno altissime con medie superiori ai 35° nelle regioni del Centro-Sud, ma picchi di 40° sono previsti nelle aree interne di Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Al Nord, invece, la colonnina di mercurio oscillerà tra i 30 e i 35 gradi.

La situazione meteo cambierà poco nei prossimi giorni di luglio. Da martedì 5 e mercoledì 6 potrebbe raggiungersi l'apice di questa lunga e intensa fiammata africana con le temperature che sfioreranno i 37° in Emilia Romagna e supereranno i 40° al Centro-Sud. Non solo, il caldo si farà talmente intenso da causare il fenomeno delle notti tropicali con l'80% delle città italiane che registreranno durante le ore notturne temperature mai al di sotto dei 20-22°. Da mercoledì 6 luglio, invece, sembra possibile una tregua al forte caldo complice l'arrivo di una perturbazione atlantica che rinfrescherà il nostro paese. Al momento non è dato sapere se ci saranno piogge, ma il caldo afoso di queste ultime settimane dovrebbe avere i giorni contati!

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:05
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 19:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154