FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: caldo in attenuazione al centro, da domani torna il caldo africano. Previste punte di 40-42 gradi

L'attenuazione delle temperature sta per scomparire. Da domani si attende un nuovo rinforzo dell'anticiclone. Le temperature sono destinate a salire. Il caldo si farà intenso ancora una volta con picchi oltre i 40 gradi soprattutto al Sud e sulle Isole
29 Giugno 2022 - ore 18:52 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Giugno 2022 - ore 18:52 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Cosa dicono le previsioni meteo? Faremo ancora i conti con il caldo africano visto che si prevedono punte di 40-42 gradi. Per il momento, però, al centro si prevede una lieve attenuazione, ma da domani il termometro torna a salire vertiginosamente. Nella seconda parte di questa settimana, ovvero nei primi giorni del mese di luglio, l’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano insisterà con decisione sul nostro Paese portando con sé roventi correnti di origine sahariana. Il caldo pertanto risulterà piuttosto intenso soprattutto al Centro-Sud e Isole.

Previsioni meteo: giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio


Dopo il passaggio della perturbazione, soprattutto al nord e in alcune regioni del centro, dopo oltretutto una piccola pausa dal caldo africano, da giovedì le temperature torneranno a salire. Saluteremo così il mese di giugno come abbiamo salutato maggio, all'insegna dell'anticiclone africano e di temperature pronte a frantumare ogni record. Per tutta la giornata pertanto il cielo sarà sereno o poco nuvoloso ed il caldo intenso soprattutto al Centro-Sud e Isole. Nel pomeriggio non saranno da escludere, invece, possibili temporali sulle Alpi.

Il mese di luglio inizierà con una alternanza tra sole e nuvole soprattutto al nord. Si prevedono oltretutto isolati rovesci e temporali sulle Alpi. Il caldo sarà ancora in aumento e diventerà davvero intenso soprattutto in Sicilia, dove sono attesi picchi intorno ai 40 gradi.

Come sarà il fine settimana e quanto durerà il grande caldo?

Durante il primo weekend di luglio l’Italia sarà ancora alle prese con la terza intensa ondata di calore. Al nord il termometro oscillerà tra i 30 e i 35 gradi. La giornata più calda sarà quella di domenica dove non si possono escludere picchi anche superiori. Al centro-sud le temperature saranno ben più alte. Si supereranno i 35 gradi e si raggiungeranno punte intorno ai 40 nelle aree interne di Calabria, Sicilia e Sardegna.

Quando finirà il grande caldo? Per avere una leggera inversione di rotta, secondo le tendenze meteo, occorrerà attendere la metà della prossima settimana.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 14:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154