FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: al Nord imminenti temporali in arrivo, ecco dove

Il caldo, almeno al nord, sembra avere le ore contate. In arrivo piogge e temporali con conseguente calo delle temperature. Possibili grandinate anche forti. Le previsioni meteo per le prossime ore
{icon.url}25 Luglio 2022 - ore 16:50 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Luglio 2022 - ore 16:50 Redatto da Redazione Meteo.it

Il caldo record delle ultime settimane sembra avere le ore contate, almeno per quanto riguarda le regioni del Nord Italia. Dalle prossime ore, infatti, il tempo sarà più instabile, con pioggia e temporali previsti già in serata. Vediamo le regioni interessate dalle piogge e temporali.

Previsioni del tempo, nella serata prevista pioggia al Nord, ecco dove

A partire dal tardo pomeriggio di oggi, lunedì 25 luglio, in Piemonte inizieranno a formarsi i primi temporali. Questi dovrebbero estendersi anche in altre regioni del Nord, generando un vero e proprio sistema temporalesco. Previsti, infatti, tra la sera di lunedì 25 e la prima parte della notte di martedì 26 luglio, forti temporali su tutte le regioni settentrionali, in particolare, su Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Nelle altre regioni d'Italia, invece, continuerà a fare caldo. Sia al centro che al sud, previsto sole e caldo intenso.

La Regione Lombardia ha diramato un avviso di Allerta Meteo di colore giallo, nell'avviso si legge:

Per il pomeriggio di oggi 25/07 è atteso un aumento dell’instabilità a partire dai rilievi, con precipitazioni sparse che, nel corso del pomeriggio-sera, potranno interessare anche i restanti settori. Le precipitazioni risulteranno a prevalente carattere di rovescio e temporale, con possibili fenomeni anche di forte intensità. Sono inoltre previsti venti in rinforzo in pianura e su Pavese, mentre in montagna la ventilazione sarà debole o moderate da Ovest/Sud-ovest.

Anche il Centro funzionale di Arpa Piemonte ha messo il medesimo avviso per temporali a partire da oggi pomeriggio.

Allerta gialla per precipitazioni localizzate intense su tutto il Piemonte, ad esclusione delle zone del Piemonte sud-orientale, dove i fenomeni saranno meno intensi. Saranno possibili locali allagamenti, grandine, caduta alberi, fulminazioni e isolate frane superficiali, in particolare su nord Piemonte. Nel corso della notte progressiva attenuazione dei fenomeni a partire dai settori occidentali.

Previsioni Meteo per domani, 26 luglio

Seguiranno giorni caratterizzati da marcata instabilità sempre al Nord, dove la protezione civile nazionale ha diramato per domani, 26 luglio, un avviso di allerta meteo di colore giallo in 9 regioni.

Al Centro-Sud dovrebbero persistere condizioni di stabilità con al massimo qualche temporale di calore lungo la dorsale appenninica.

Tendenza Meteo per mercoledì 27 e giovedì 28 luglio

Mercoledì prevalenza di tempo soleggiato lungo le coste tirreniche e nelle Isole maggiori. Giornata tra sole e nuvole nel resto d’Italia: nel corso del giorno isolati rovesci e temporali su Alpi, Appennino Settentrionale, Piemonte, Emilia, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, nord della Puglia, Basilicata e rilievi della Calabria. Temperature massime in ulteriore diminuzione al Nord-Ovest e nelle regioni del medio e basso versante adriatico.

Nel corso della giornata di giovedì 28 luglio avremo della nuvolosità sparsa sulle aree alpine, dove nel pomeriggio si svilupperanno rovesci o temporali sparsi che localmente potranno coinvolgere anche l’estremo Ponente ligure. Un po’ di nubi interesseranno anche il Piemonte occidentale. Nel resto d’Italia il tempo sarà in gran parte stabile e soleggiato, salvo un po’ di nuvolosità in aumento lungo la dorsale appenninica con il rischio di locali temporali di calore nei settori centro-meridionali dell’Appennino.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:07
Notizie
TendenzaMeteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Meteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Nel corso del weekend possibile leggero indebolimento del campo anticiclonico: potrebbe essere il preludio ad un peggioramento più consistente atteso lunedì 10
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre ore 21:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154