FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo in Veneto, esonda il fiume Muson dei Sassi: allagamenti e case isolate

Allarme maltempo in Veneto: dopo le forti piogge esonda il fiume Muson dei Sassi. Allagamenti e case evacuate
17 Maggio 2024 - ore 11:52 Redatto da Meteo.it
17 Maggio 2024 - ore 11:52 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prosegue l'ondata di maltempo in Italia. Dopo la Lombardia, la perturbazione ha colpito ieri soprattutto la regione Veneto alle prese con piogge torrenziali e violenti nubifragi che hanno causato allagamenti e disagi. È esondato ora il fiume Muson dei Sassi a Camposampiero, in località Rustega. La situazione.

Allerta meteo in Veneto: forte ondata di maltempo

E' allarme maltempo in Veneto. Dopo l'avviso di allerta rossa diramata dal Dipartimento della Protezione Civile, è esondato il fiume Muson dei Sassi nei pressi di Camposampiero (Padova), in località Rustega. Allagamenti e tantissime case isolate hanno richiesto l'intervento di squadre dei vigili del fuoco, ma anche soccorritori fluviali alluvionali dai comandi di Padova, Vicenza, Belluno e Venezia.

Non solo, la situazione risulta talmente grave da richiedere anche l'intervento di un mezzo anfibio dal comando di Verona, e personale e mezzi di pompaggio dai comandi dell'Emilia-Romagna. Intanto tutta la regione Veneto è nella morsa del maltempo con allagamenti registrati nei centri di: Asolo, Castelfranco Veneto, Altivole, Casier, Fonte e Mogliano Veneto (Treviso), Quarto d'Altino (Venezia), e Camposampiero (Padova).

Il Meteo nel Veneto

La Protezione Civile ha diramato per la giornata di oggi, venerdì 17 maggio 2024, un triplice stato di allerta rossa, arancione e gialla per rischio piogge, idraulico e idrogeologico. Diverse le zone coinvolte: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Lemene e Tagliamento.

La situazione è in miglioramento, vista l'assenza di precipitazioni, ma l'allerta è ancora alta. Intanto l'ultimo bollettino della della Protezione della Regione Veneto diramato intorno alle ore 5.30 del mattino, ha comunicato che il livello dei fiumi è generalmente in calo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 05:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154