FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo, a luglio in Lombardia più di 150 mila fulmini e "chicchi" di grandine da 10 cm di diametro

In Lombardia nel mese di luglio sono stati registrati oltre 150 mila fulmini. I chicchi di grandine che hanno colpito la regione avevano un diametro di 10 cm
2 Agosto 2023 - ore 14:27 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Agosto 2023 - ore 14:27 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Oltre 150 mila i fulmini registrati durante il mese di luglio in Lombardia, 30 mila in ogni singolo giorno del 12, 21 e 24 luglio 2023. I chicchi di grandine che hanno colpito la regione hanno raggiunto i 10 cm di diametro. Non sono mancate inoltre, abbondanti precipitazioni e raffiche di vento.

Maltempo in Lombardia: a luglio più di 150 mila fulmini e grandine da 10 cm

I dati emergono dal rapporto fornito da Arpa Lombardia, che spiega il perché delle condizioni meteo così avverse.

"Il report di Arpa - dichiara Romano La Russa, assessore regionale alla Protezione civile - certifica quello che ormai è sotto gli occhi di tutti: il verificarsi, sempre più spesso, di eventi atmosferici particolarmente intensi e, talvolta, violenti, con tutto ciò che ne consegue a livello di danni sul territorio. In seguito al forte maltempo, già dai primi giorni di luglio, il sistema della Protezione civile regionale si è attivato tempestivamente per fronteggiare gli eventi con tutte le risorse a disposizione al fine di superare la fase emergenziale e sostenere la popolazione colpita".

"I motivi principali di temporali così forti ed estesi sono legati all'espansione verso il Mediterraneo a più riprese di una massa d'aria molto calda di origine nordafricana, che sul Nord Italia si è ritrovata ad essere sovrastata da venti più freschi in discesa dal Nord Atlantico. Sono principalmente tre le fasi temporalesche che sono state individuate. La prima dal 3 al 6 luglio, la seconda dal 12 al 14 e la terza (la più intensa) dal 18 al 25 luglio. Questo è il frutto del servizio meteorologico regionale realizzato e costantemente aggiornato grazie alle risorse professionali e strumentali dell'Agenzia che porta risultati validi ed efficaci". - Spiega Fabio Carella, direttore generale di Arpa Lombardia.  

Gli eventi meteorologici più significativi a luglio in Lombardia

Il 19 luglio una grandinata con chicchi dal diametro superiore agli 8-10 cm ha colpito la provincia di Brescia e quella di Mantova. Il 21 luglio un tornado si è abbattuto sulla provincia di Milano, tra Cernusco sul Naviglio e Gessate. Il 25 luglio raffiche di vento oltre i 100 km/h hanno interessato l'intera pianura della provincia di Milano e quella di Brescia, mentre nelle stesse ore una grandinata colpiva la provincia di Cremona.

Durante il mese di luglio, l'attività di previsione meteorologica di ARPA Lombardia ha comportato una frequente attivazione di allerte gialla e arancione (livello massimo di criticità per il rischio temporali) da parte della Protezione Civile regionale.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
Meteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
La perturbazione darà vita ad inizio settimana ad un vortice di bassa pressione che manterrà il tempo instabile: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 14:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154