FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Ghiacciaio della Marmolada dimezzato in 25 anni: i dati emersi da uno studio

Il ghiacciaio della Marmolada, il più importante delle Dolomiti, si è dimezzato negli ultimi 25 anni: è quanto emerge da uno studio
1 Settembre 2023 - ore 14:24 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Settembre 2023 - ore 14:24 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il ghiacciaio della Marmolada, il più importante delle Dolomiti, negli ultimi 25 anni si è dimezzato. È quanto emerge dall’ultima campagna glaciologica, portata avanti dal Museo di geografia dell’Università di Padova in collaborazione con il Comitato glaciologico italiano e con l’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto (Arpav).

Marmolada, ghiacciaio dimezzato: tra le cause la crisi climatica

Mauro Varotto, responsabile delle misurazioni frontali del ghiacciaio della Marmolada ha affermato che: "Il ghiacciaio è in una situazione drammatica. Oltre all’assottigliamento generalizzato delle fronti, abbiamo registrato ritiri importanti, che nel punto di maggior regressione sfiorano i 90 metri su base annua, con una media di arretramento negli otto segnali frontali di circa 20 metri in un anno".

Lo scioglimento dei ghiacciai è dovuto soprattutto alla crisi climatica in corso in questi anni, un fenomeno che non riguarda solo il ghiacciaio della Marmolada, ma tutti quelli presenti sul Pianeta.

La previsione di Varotto, responsabile misurazioni del ghiacciaio

"Questo trend di fusione porterà presto la superficie totale del ghiacciaio principale, calcolata in 112 ettari dal collega Francesco Ferrarese nel 2022, a scendere, nei prossimi anni, al di sotto del chilometro quadrato",  ha concluso Varotto, "una soglia statisticamente importante, la metà della superficie presente nel 2000 e meno di un quarto rispetto al 1900".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Meteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Apice dell'ondata di caldo verso metà settimana: Sud, Sicilia e Sardegna roventi. Per il Nord tornano i temporali da venerdì. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 04:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154