FacebookInstagramTwitterMessanger

La spettacolare fusione di 3 galassie immortalata da Hubble

Le riprese del telescopio spaziale Hubble mostrano una spettacolare fusione di tre galassie.
{icon.url}24 Febbraio 2022 - ore 13:44 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
24 Febbraio 2022 - ore 13:44 Redatto da Redazione Meteo.it

Il telescopio spaziale Hubble di Nasa ed Esa (Agenzia spaziale europea) ha immortalato la collisione cosmica tra tre galassie. La tumultuosa fusione è avvenuta a 681 milioni di anni luce dalla Terra, nella costellazione del Cancro.

Censimento di galassie mai analizzate prima

La scoperta è avvenuta quasi casualmente, grazie al progetto di scienza partecipata di citizen science "Galaxy Zoo". Lo studio, volto a realizzare il più grande censimento di galassie mai fatto (si parla di circa 900.000 corpi celesti non ancora esaminati) è stato realizzato da oltre 100.000 volontari.

Grazie alla partecipazione e alla dedizione degli appassionati di spazio è così stato possibile ottenere, in appena 175 giorni, i risultati che avrebbero richiesto a un astronomo professionista anni di lavoro.

La nascita della galassia scaturita dalla tripla fusione

Nelle immagini, ottenute puntando la potente Advanced Camera for Surveys di Hubble su alcune bizzarre galassie individuate grazie al progetto, c'era anche IC 2431, che si è poi rivelato essere l'insieme di tre galassie in via di collisione.

L'immagine catturata da ACS di Hubble mostra una massa di polvere e luminosi vortici di stelle in una tumultuosa miscela di formazione stellare, oltre che evidenti distorsioni dovute alle interazioni gravitazionali in atto nel trio. Al centro è visibile anche una densa nuvola di polvere, mentre sullo sfondo è la luce di una galassia a fare capolino alle estremità.

Spettacolare incidente cosmico

Quello che è avvenuto nella costellazione del Cancro e che il telescopio spaziale Hubble ha immortalato, viene comunemente definito tripla fusione di galassie. L'incidente cosmico si verifica quando tre galassie si avvicinano lentamente l’una all’altra e si fondono con le loro forze gravitazionali concorrenti.

Non si tratta di un evento unico, poiché fusioni come queste sono comuni in tutto l’universo, e molte grandi galassie devono le loro dimensioni a fusioni violente come questa.

La particolarità, questa volta, è legata alle circostanze che ci hanno permesso di osservare il fenomeno attraverso le immagini immortalate da Hubble, che hanno dato origine alla galassia "figlia", che porterà le "cicatrici" di questa collisione cosmica.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:44
Notizie
TendenzaMeteo: tra sabato 28 e domenica 29 maggio pioggia e aria più fresca
Meteo: tra sabato 28 e domenica 29 maggio pioggia e aria più fresca
Il vortice di bassa pressione attualmente a ovest della Sardegna, sabato 28 maggio transita al Centro-Sud. Domenica 29 stop caldo intenso: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Maggio ore 03:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154