FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Eclissi solare totale 2024: ecco quando e dove ci sarà questo spettacolo

Una suggestiva eclissi totale di Sole è pronta a regalarci uno spettacolo imperdibile tra qualche settimana
29 Gennaio 2024 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Gennaio 2024 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il conto alla rovescia è iniziato, e tra poche settimane potremmo assistere a uno spettacolo davvero unico. L'eclissi totale di Sole vedrà la nostra stella oscurata per qualche minuto. Si tratterà di un'occasione imperdibile per molti scienziati, ma anche  un evento che molti skywatcher seguiranno con il fiato sospeso.

Eclissi di Sole 2024, quando

La data da segnare in rosso sul calendario per non perdersi questo evento è quella del prossimo 8 aprile. Nel pomeriggio la Luna si frapporrà tra la Terra e il Sole, regalandoci uno spettacolo naturale sicuramente molto suggestivo. La nostra stella sarà così oscurata completamente quando da noi saranno circa le 20.00 di sera, negandoci così la possibilità di vedere questo evento dal vivo.

Eclissi solare totale visibile in Italia?

L'eclissi di aprile sarà visibile solo dall’America settentrionale. Per l’esattezza anche qui, si potrà osservare solo da una stretta striscia di terra che attraversa quasi in maniera diagonale il Messico, gli Stati Uniti centrali e occidentali e una piccola parte del Canada. Gli altri appassionati che non si trovano in questa zona dovranno accontentarsi di seguire l’evento via streaming.

Eclissi di Sole aprile 2024, un evento importante per la scienza

Sicuramente poter osservare la nostra stella che si oscura per diversi minuti è uno spettacolo affascinante, che saprà regalare molte emozioni anche in versione "streaming". Oltre a questo la prossima eclissi solare promette di essere un evento particolarmente importante per la scienza.

I motivi sono da ricercare in diversi fattori, che la renderanno "diversa" da quelle che l'hanno preceduta. Innanzitutto si tratterà di un evento che non avverrà - come spesso accaduto in passato - in zone remote e inaccessibili. Molto spesso questi eventi si verificano in mezzo a qualche oceano, mentre quella prevista per aprile andrà in scena in una delle aree più popolate al mondo.

Un'altra caratteristica che la diversificherà dalle precedenti è legata al fattore tempo. L’ultima eclissi totale di Sole visibile dagli Stati Uniti si è verificata nell’agosto 2017, in un momento in cui l'attività solare era al minimo. Quella attesa per il prossimo aprile invece coinciderà con il momento di massima attività della nostra stella, permettendo così l'osservazione dettagliata della corona solare.

La forma di quest'ultima cambia in modo significativo in funzione del ciclo della stella, e ad aprile dovrebbe mostrarsi più grande e con molti più "pennacchi" rispetto all’ultima eclissi di Sole.

Per la Nasa si tratterà di una "ghiotta" occasione per scrutare a fondo la stella, visto che quest'anno - per la prima volta - potrà anche contare sulla presenza di due navicelle in orbita attorno al Sole, che permetteranno di combinare i dati raccolti a terra con quelli degli strumenti in volo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 11:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154