FacebookInstagramXWhatsApp

Due asteroidi verso la Terra a fine giugno: sono pericolosi? Ecco cosa sappiamo

Sebbene la notizia dell'avvicinamento di questi asteroidi possa destare preoccupazione, è fondamentale affidarsi alle informazioni fornite dagli esperti e dalle agenzie spaziali. Non c'è infatti alcun motivo di allarme
Spazio24 Giugno 2024 - ore 09:30 Redatto da Meteo.it
Spazio24 Giugno 2024 - ore 09:30 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Giugno 2024 si preannuncia un mese particolarmente interessante per gli appassionati di astronomia e per coloro che monitorano i potenziali pericoli dallo spazio. Due asteroidi, 2011 UL21 e 2024 MK, si avvicineranno all'orbita terrestre. Entrambi saranno visibili solo con telescopi.

Gli asteroidi 2011 UL21 e 2024 MK in dettaglio

Sebbene classificati come "potenzialmente pericolosi", è importante comprendere il loro effettivo rischio e le misure adottate per monitorarli.

Asteroide 2011 UL21:

  • Dimensioni: Circa 2,5 km di diametro.
  • Distanza di Passaggio: Passerà a circa 6,6 milioni di chilometri dalla Terra il 27 giugno 2024. Questa distanza è più di 17 volte la distanza tra la Terra e la Luna, quindi non rappresenta una minaccia imminente per il nostro pianeta.

Asteroide 2024 MK:

  • Dimensioni: Circa 200 metri di diametro.
  • Distanza di Passaggio: Attraverserà l'orbita lunare, avvicinandosi a circa 384.000 chilometri dalla Terra il 29 giugno 2024. Anche se più vicino rispetto al 2011 UL21, rimane comunque a una distanza di sicurezza.

Monitoraggio e sicurezza asteroidi

Gli scienziati e gli astronomi utilizzano telescopi e radar per monitorare attentamente questi asteroidi. Grazie ai dati raccolti, possono prevedere con precisione le loro traiettorie e confermare che non rappresentano un pericolo immediato. Inoltre, le agenzie spaziali come l'americana Nasa e l'europea Esa mantengono costantemente sotto osservazione questi "oggetti celesti" per aggiornare tempestivamente le informazioni disponibili.

Perché sono classificati come potenzialmente pericolosi

La classificazione di "potenzialmente pericoloso" si basa su due criteri principali:

  • Dimensioni: Gli asteroidi con un diametro superiore ai 140 metri possono causare danni significativi in caso di impatto.
  • Distanza di passaggio: Se un asteroide passa a meno di 7,5 milioni di chilometri dalla Terra, viene considerato potenzialmente pericoloso. Questa classificazione permette agli scienziati di monitorare più da vicino questi oggetti.

Visibilità e osservazione

Entrambi gli asteroidi saranno visibili solo con telescopi professionali. Gli appassionati di astronomia possono cercare eventi organizzati da osservatori locali o seguire le dirette online per osservare questi affascinanti corpi celesti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Nuova tempesta geotermica nel weekend? Un flusso di vento è in direzione della Terra
    Spazio11 Luglio 2024

    Nuova tempesta geotermica nel weekend? Un flusso di vento è in direzione della Terra

    La possibile tempesta geotermica del weekend rappresenta un interessante evento naturale da seguire
  • Tutti pronti con i desideri? Arrivano le Capricornidi a "infiammare" il cielo di luglio
    Spazio10 Luglio 2024

    Tutti pronti con i desideri? Arrivano le Capricornidi a "infiammare" il cielo di luglio

    Il cielo di luglio offre numerosi eventi da non perdere. Tra questi ci sono le Capricornidi, sciame di meteore che poche ore raggiungerà il picco
  • Triangolo estivo, come ammirarlo nel cielo di luglio 2024
    Spazio9 Luglio 2024

    Triangolo estivo, come ammirarlo nel cielo di luglio 2024

    Il Triangolo estivo riveste da sempre un grande fascino. Vega, Deneb e Altair formano le 3 punte di questa suggestiva figura geometrica celeste.
  • Luna del Tuono, potrebbe cambiare colore? Ecco cosa sappiamo
    Spazio8 Luglio 2024

    Luna del Tuono, potrebbe cambiare colore? Ecco cosa sappiamo

    Una insolita Luna Piena potrebbe brillare nel cielo di luglio. Il plenilunio del Tuono potrebbe riservarci una sorpresa cromatica. Ecco il motivo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Luglio ore 04:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154