FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come combattere la spossatezza dovuta al cambio di stagione, ecco 9 alimenti energizzanti

La spossatezza legata al cambio di stagione è un disturbo comune che può essere combattuto curando l'alimentazione. Ecco 9 energizzanti naturali
2 Settembre 2023 - ore 14:30 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Settembre 2023 - ore 14:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il cambio di stagione può causare stanchezza e affaticamento. Per combattere la spossatezza che assale nella fase di passaggio dall'estate all'autunno è possibile inserire nella propria dieta degli alimenti energizzanti. Noi ne abbiamo selezionati 9 che possono aiutarti a recuperare le forze in poco tempo.

Spossatezza stagionale, 9 alimenti per combatterla

Il passaggio dall'estate all'autunno è sicuramente una fase molto delicata per il nostro organismo. Il rientro in città dopo le vacanze, le giornate che iniziano a farsi più corte e cupe, rischiano di innescare un meccanismo che ci porta a sentirci stanchi e spossati.

Una sana alimentazione è di massima importanza per sentirsi in forma, e ritrovare la giusta energia. Alcuni alimenti hanno - più di altri - effetti energizzanti, e possono aiutare a combattere la spossatezza dovuta al cambio di stagione. Eccone 9 che non dovrebbero mai mancare sulla tavola in autunno:

  • pomodori
  • spinaci
  • barbabietole rosse
  • frutta secca
  • fragole
  • ananas
  • cioccolato fondente

Pomodori, alimento perfetto per fare un pieno di energia

Ricchi di licopene e altre sostanze attivanti, i pomodori sono energizzanti naturali che non dovrebbero mai mancare nei menu autunnali. Come tutti i cibi vegetali di colore rosso sono utili per tonificare ed energizzare il corpo, attivando la circolazione e aumentando il flusso di ossigeno nel sangue.

Spinaci

I cali di energia possono indicare una carenza di ferro. Gli spinaci, insieme ai legumi, sono tra le fonti vegetali principali di questo prezioso elemento. Contengono inoltre magnesio, potassio e vitamine del complesso B. Bassi livelli di ferro possono causare stanchezza mentale e fisica, oltre che difficoltà di concentrazione, insonnia e perdita dell’appetito. Per combattere queste patologie tipiche del passaggio alla stagione autunnale un buon piatto di spinaci sarà perfetto.

Barbabietole rosse

La barbabietola rossa è ricca di ferro e nutrienti, come folati e vitamina C, ed è utile in caso di spossatezza post vacanze. Al pari dei pomodori offre tutti i benefici dei vegetali di colore rosso e dona nuova energia e vigore al nostro corpo.

Frutta secca

La quantità di calorie contenute nella frutta secca aiuta il nostro organismo a combattere la spossatezza. Anacardi, arachidi, mandorle, noci e nocciole, se consumate con moderazione, sono ottimi energizzanti naturali, nonché fonte di minerali e vitamine. Per mantenere inalterate tutte le loro proprietà consigliamo di utilizzarli crudi, magari per uno spuntino di metà serata energizzante.

Ananas

L'ananas è un integratore naturale ricco di vitamine, minerali e fibre, ed è un energizzante naturale perfetto quando si vuole dare una carica energica al nostro corpo e prepararlo ad affrontare i ritmi frenetici imposti dalle giornate lavorative.

Cioccolato fondente

Per una carica di energia e buon umore del buon cioccolato fondente è l'ideale. Molto spesso demonizzato, in realtà, il cioccolato è un prezioso alleato per affrontare e superare questo "periodo di transizione" nel migliore dei modi. Ovviamente è importante non eccedere nel consumo e scegliere prodotti senza zucchero che presentino una quantità di cacao pari almeno al 70%.

Ginseng

Il ginseng ha diverse proprietà nutritive ed è particolarmente indicato in caso di affaticamento ed eccesso di stress. Al ginseng si attribuiscono anche effetti antiossidanti, antinfiammatori e antipiretici, oltre che proprietà benefiche per il miglioramento della memoria. La radice fresca può essere unita a gustose insalate, da consumare a pranzo, oppure si può scegliere di gustare una buona tisana al mattino. In generale è sconsigliata l'assunzione del ginseng alla sera perché può favorire l'insonnia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Giugno ore 14:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154