FacebookInstagramTwitterWhatsApp

California in ginocchio: pioggia, neve, vento e forti mareggiate. Le immagini

Il maltempo ha messo a dura prova la California settentrionale imperversando soprattutto tra San Francisco e Sacramento. Pioggia, mareggiate, vento e neve hanno causato ingenti danni e interrotto le vie di comunicazione
9 Gennaio 2023 - ore 12:58 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Gennaio 2023 - ore 12:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'ondata di maltempo non ha dato tregua in California. Lo Stato è in ginocchio per via della pioggia incessante, dell'abbondante neve, del vento e soprattutto delle forti mareggiate. Ecco cosa è accaduto negli ultimi giorni e nelle ultime ore. Il ciclone ha fatto sì che decine di migliaia di case siano rimaste senza elettricità, numerose strade siano state chiuse e che tantissima gente sia stata fatta evacuare.

Forte maltempo in California: le ultime notizie

Forti venti e piogge torrenziali, ma soprattutto grosse mareggiate, hanno travolto la California. Il maltempo ha duramente colpito lo Stato, in particolare nella zona settentrionale, soprattutto intorno a San Francisco e Sacramento.

Le autorità hanno avvertito la popolazione del pericolo di frane e inondazioni. Nel pomeriggio di ieri però più di 60.000 case hanno subito interruzioni di corrente e più di 80 voli da o per l'aeroporto di San Francisco sono stati cancellati.

Il governatore Gavin Newsom ha dichiarato lo stato di emergenza per facilitare i soccorsi. Si è detto "Prevediamo che questa possa essere una delle tempeste più impegnative che si siano abbattute sulla California negli ultimi cinque anni" ed è stato proprio così.  Nella sola città di San Francisco pertanto le autorità locali hanno distribuito sacchi di sabbia residenti, ma la conta dei danni è ingente già adesso.

Strade allagate che sono diventate veri e propri fiumi. Grosse mareggiate. Le onde del mare oltre a mangiarsi chilometri di spiaggia hanno causato numerosi danni a tutto ciò che incontravano nel loro cammino. Basti pensare che la pioggia caduta, circa 250mm nell'area di San Francisco, ha causato allagamenti e le onde alte più di 4-5 metri hanno causato difficoltà anche al corso dei fiumi.

Vi sono stati infine momenti di panico per via di un ipotetico guasto a una diga idroelettrica che avrebbe potuto causare pesanti inondazioni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 03:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154