FacebookInstagramTwitterMessanger

Bonus 2022, quali scattano in automatico e quali devono essere richiesti?

Hai diritto a uno dei bonus che il governo ha attuato per il 2022 ma non sai come fare per riceverlo? Ecco quali bonus verranno riconosciuti in automatico e quali hanno bisogno di una richiesta
{icon.url}17 Maggio 2022 - ore 14:15 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Maggio 2022 - ore 14:15 Redatto da Redazione Meteo.it

Il governo ha attuato un ampio piano di bonus per il 2022, ma i loro meccanismi forse non sono chiari a tutti. Come e cosa fare per richiederli? Vediamo insieme quali bonus hanno scattano in automatico e quali invece hanno bisogno di una richiesta.

Bonus 2022, quali scattano in automatico

I Bonus di tutti i tipi, destinati a varie categorie, sono davvero tanti e qualche cittadino rischia di fare confusione. E sì, perché tra auto, moto, bollette, carburante, trasporti e tutti gli altri, la possibilità di perdersi è concreta. Anche tu sei tra gli aventi diritto a un bonus ma non sai come fare per percepirlo? Bene, sei nel posto giusto, perché in questo articolo cercheremo di fare un po' di chiarezza elencando tutti i bonus che verranno erogati in automatico distinguendoli da quelli che hanno bisogno di una specifica richiesta. Partiamo con quelli che non necessitano che tu faccia nulla, elenchiamo i bonus che scattano in automatico.

Cominciamo con il bonus bollette, che è stato studiato dal governo per andare incontro all'aumento di spesa delle famiglie italiane causato dal caro-energia. Tale bonus, di cui trovate tutte le info qui, verrà riconosciuto automaticamente come sconto sulla bolletta degli aventi diritto senza dover compilare alcun modulo aggiuntivo. Discorso simile per il bonus carburante, ma con le dovute differenze e precisazioni. Il datore di lavoro, come spieghiamo nel nostro articolo specifico, si occupa di erogare il bonus - come se fosse un premio aziendale - per un massimo di 200 euro in buoni carburante. Il dipendente non dovrà dunque avanzare alcuna richiesta all'azienda, ma sarà il datore di lavoro a gestire il bonus in totale libertà.

Se invece per spostarvi avete bisogno non solo del carburante ma dell'intera automobile, il bonus auto fa al caso vostro. Se acquisterete un nuovo veicolo a basso consumo secondo i parametri richiesti dallo Stato, otterrete uno sconto fino a 5.000 euro sul costo totale. Essendo uno sconto, sarà calcolato in automatico se acquisterete l'auto presso un concessionario, ma a partire dal 25 maggio verrà attivata anche un'apposita piattaforma per ogni esigenza.

Bonus 2022, quali hanno bisogno di una richiesta?

Dedichiamo uno spazio a parte al bonus da 200 euro poiché la sua natura è più complessa (come spieghiamo anche qui). Tale bonus, dal valore appunto di 200 euro, è pensato per incrementare il potere d'acquisto delle famiglie italiane che ne hanno diritto ed è destinato a circa 30 milioni di italiani. Lavoratori dipendenti, autonomi, stagionali, pensionati, disoccupati e beneficiari del reddito di cittadinanza sono coloro ai quali è destinato questo bonus, ma la sua erogazione varia proprio in base alla categorie di riferimento: per alcune è automatico, per altre necessita di apposita richiesta.

I lavoratori dipendenti riceveranno i 200 euro direttamente e in automatico in busta paga nel mese di luglio in una soluzione unica. Altre categorie che percepiranno la somma senza dover procedere con moduli e richieste sono: pensionati, disoccupati e percettori di reddito di cittadinanza. Per tutti loro provvederà l'Inps a erogare la cifra una tantum sempre nel mese di luglio. Discorso diverso va fatto per i lavoratori autonomi e i lavoratori domestici; per queste due categorie è infatti necessario un apposito iter da seguire per ricevere il bonus. Per gli autonomi è stato già istituito un apposito fondo ma le modalità di erogazione non sono ancora state definite in quanto si attende il decreto ministeriale. In lavorazione è anche il portale ad hoc per i lavoratori domestici, che potranno accedervi (una volta online) attraverso Spid, Carta nazionale dei servizi o Carta d'identità elettronica in modo da inoltrare la richiesta.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:26
Notizie
TendenzaMeteo, domenica 21 agosto ulteriore miglioramento e caldo senza eccessi
Meteo, domenica 21 agosto ulteriore miglioramento e caldo senza eccessi
Dal 21 agosto situazione più tranquilla con tempo stabile quasi ovunque e temperature non eccessivamente elevate. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Agosto ore 16:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154