FacebookInstagramTwitterMessanger

Bandiere Blu 2022: i 210 Comuni con il mare più pulito e i servizi migliori

Bandiere Blu 2022: la Liguria resta la regina d'Italia con il mare più pulito. A seguire Campania, Toscana e Puglia. Ecco l’elenco di tutte le località balneari italiane dove la qualità di acqua e ambiente è doc.
{icon.url}10 Maggio 2022 - ore 15:06 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Maggio 2022 - ore 15:06 Redatto da Redazione Meteo.it

Sono stati comunicati i risultati della 36esima edizione del programma internazionale Bandiere Blu 2022 con tutte le località balneari dove il mare è più pulito. Quest'anno sono 210 i Comuni premiati con la Bandiera blu: 9 in più rispetto allo scorso anno.

Bandiere Blu 2022: ecco dove il mare è più pulito

La manifestazione Bandiere Blu 2022, promossa ogni anno dalla ong internazionale Fee (Foundation for Environmental Education) ha assegnato l'ambitissimo riconoscimento a 210 spiagge. Si tratta di un premio importantissimo che certifica la qualità ambientale di alcune località balneari e lacustri dove è possibile godere del mare più pulito e dei migliori servizi. Rispetto allo scorso anno le spiagge premiate sono salite a 210 a conferma di quanto il nostro Paese possa contare su uno dei mari più cristallini e puliti al mondo.

14 le nuove località di mare premiate dalla ong Fee tra cui 3 sono in Puglia, 2 in Calabria e 2 in Emilia-Romagna. Anche il Lago Maggiore conquista una nuova bandiera blu. Ricordiamo che il requisito essenziale per l'assegnazione della Bandiera blu da parte dell’organizzazione no profit Foundation for Environmental Education (Fee) è la qualità ambientale delle località dove le acque sono risultate "eccellenti" negli ultimi 4 anni in seguito alle analisi eseguite dalle Arpa, le Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.

Bandiere Blu 2022: dalla Liguria alla Puglia, dalla Campania alla Sardegna

Bandiere Blu 2022 è il premio assegnato quest'anno a 427 spiagge italiane. Un certificato di qualità, in aumento rispetto allo scorso anno, che ha visto assegnare a 427 spiagge e 82 approdi turistici uno dei riconoscimenti più ambiti. La 36esima edizione del "premio" si è fatta promotrice di un nuovo parametro: l'impegno sociale e l'inclusività coinvolgendo la Fondazione Dynamo Camp con cui è stata avviata una partnership legata al progetto "2+ Milioni di KM 2022 – La vostra energia la loro felicità".

Ma passiamo alle regioni italiane con il maggior numero di bandiere blu. La regina indiscussa resta ancora una volta la Liguria con 32 località seguita dalla Campania a quota 18 bandiere. A pari merito anche la Toscana e la Puglia, 17 bandiere blu, invece, per la Calabria che condivide il terzo posto con le Marche.

A quota 15 bandiere la Sardegna, seguita da Abruzzo (14), Sicilia (11), Lazio a pari merito con il Trentino - Alto Adige con sole 10. Scorrendo la classifica con 9 bandiere troviamo l'Emilia Romagna e il Veneto, solo 5 per la Basilicata. Fanalini di coda: Piemonte con 3, Friuli - Venezia Giulia con 2 e Molise e Lombardia con 1.

Grande soddisfazione da parte del presidente della Fee Italia Claudio Mazza che ha commentato: "Anche quest’anno il programma Bandiera Blu segna un notevole incremento dei Comuni che hanno ottenuto il riconoscimento, ben 210, con 14 nuovi ingressi. Oltre 300 però sono quelli che hanno intrapreso il percorso, manifestando la volontà di migliorarsi sempre di più. Un percorso basato sul miglioramento continuo, fatto magari di piccoli, ma concreti e continui passi verso una piena sostenibilità, intesa quale ambientale, sociale ed economica".

Tutti i comuni Bandiera Blu 2022

Ecco l''elenco dei 210 Comuni rivieraschi (mare e/o lago) che hanno ottenuto quest'anno la Bandiera Blu 2022.

REGIONE PIEMONTE
Cannobio e Cannero Riviera, Gozzano.

REGIONE LOMBARDIA
Gardone Riviera.

REGIONE TRENTINO ALTO ADIGE
Bedollo, Baselga di Pine', Pergine Valsugana, Tenna, Calceranica al Lago, Caldonazzo, Lavarone, Levico Terme, Sella Giudicarie, Bondone.

REGIONE LIGURIA
Bordighera, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia, Diano Marina. Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia. Framura, Bonassola, Levanto, Lerici, Ameglia.

REGIONE TOSCANA
Carrara, Massa, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio, Pisa Livorno, Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino, Marciana Marina, Follonica, Castiglione della Pescaia, Grosseto.

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA
Grado, Lignano Sabbiadoro.

REGIONE  VENETO
San Michele al Tagliamento, Caorle, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia, Chioggia, Rosolina, Porto Tolle.

REGIONE EMILIA ROMAGNA
Comacchio, Ravenna, Cervia, Cesenatico, San Mauro Pascoli, Bellaria Igea Marina, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica.

REGIONE MARCHE
Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo, Senigallia, Ancona, Sirolo, Numana, Porto Recanati, Potenza Picena, Civitanova Marche, Fermo, Altidona, Pedaso, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto.

REGIONE ABRUZZO
Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi, Pescara, Francavilla al Mare, Fossacesia, Vasto, San Salvo, Villalago, Scanno.

REGIONE MOLISE
Campomarino.

REGIONE LAZIO
Trevignano Romano, Anzio, Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Fondi, Sperlonga, Gaeta, Minturno.

REGIONE CAMPANIA
Vico Equense, Piano di Sorrento, Sorrento, Massa Lubrense, Anacapri, Positano, Capaccio, Agropoli, Castellabate, Montecorice, Pollica, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola, Camerota, Ispani, Vibonati.

REGIONE BASILICATA
Maratea, Bernalda, Pisticci, Policoro, Nova Siri.

REGIONE PUGLIA
Rodi Garganico, Peschici, Zapponeta, Margherita di Savoia, Bisceglie, Polignano a Mare, Monopoli, Fasano, Ostuni, Carovigno, Castellaneta, Maruggio, Ginosa, Melendugno, Castro, Salve, Ugento, Nardò.

REGIONE CALABRIA
Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Maria del Cedro, Diamante, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana, Cirò Marina, Melissa, Isola di Capo Rizzuto, Sellia Marina, Soverato, Tropea, Caulonia, Roccella Jonica, Siderno.

REGIONE SICILIA
Alì Terme, Roccalumera, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva, Lipari, Tusa, Menfi, Modica, Ispica, Pozzallo, Ragusa.

REGIONE SARDEGNA
Badesi, Castelsardo, Sorso, Sassari, Santa Teresa Gallura, Aglientu, Trinita' d'Agultu e Vignola, La Maddalena, Palau, Budoni, Oristano, Tortolì, Bari Sardo, Quartu Sant'Elena, Sant'Antioco.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 13:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154