FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Arriva il "bacio" Luna - Saturno, la congiunzione visibile a occhio nudo dopo il tramonto

Luna e Saturno pronti a regalarci emozioni nel cielo di gennaio. Quando ci sarà il "bacio" tra il nostro satellite e il Signore degli Anelli e come osservarlo al meglio
11 Gennaio 2024 - ore 11:18 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Gennaio 2024 - ore 11:18 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Non si tratterà forse di un evento raro, ma ogni volta la congiunzione Luna - Saturno riesce a incantare migliaia di skywatcher. Per tutti gli appassionati di fenomeni celesti arriva una bella notizia: il "bacio" tra il nostro satellite e il Signore degli Anelli sta per tornare.

Romantico "bacio" Luna - Saturno, quando ammirarlo

Il nostro satellite, dopo averci regalato il primo "bacio spaziale" del 2024 lo scorso 8 gennaio, si prepara a concederci un bis. Stavolta la Luna si prepara a duettare con Saturno. Si tratterà della prima congiunzione del 2024 tra il nostro satellite e il sesto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole e siamo sicuri che nessun appassionato di astronomia vorrà perdersela.

La suggestiva congiunzione - come fanno sapere dall'Uai - avrà luogo il prossimo 14 gennaio dopo il tramonto. Alzando gli occhi al cielo potremmo così ammirare uno dei "baci" più romantici del firmamento. La piccola falce di Luna crescente - con una luminosità di appena il 12% dopo il novilunio dell'11 gennaio -  apparirà alta nell'orizzonte, in direzione Sud-Ovest, poco distante dal Signore degli Anelli. Entrambi si troveranno nella costellazione dell'Acquario. Saturno in questo periodo si trova sempre più basso sull'orizzonte e abbastanza facile da individuare nelle ultime luci del crepuscolo.

©Stellarium - cielo del 14 gennaio ore 19.00 circa

Come osservare la congiunzione Luna - Saturno

In presenza di un cielo sereno e libero da nubi la congiunzione Luna-Saturno sarà tecnicamente visibile a occhio nudo. Tuttavia - come sempre accade quando parliamo del Signore degli Anelli - sarebbe consigliabile dotarsi di un buon binocolo, o meglio ancora di un telescopio, che permetterà di ammirare meglio tutti i dettagli.

Ovviamente anche la scelta del punto di osservazione è importante, e noi consigliamo a coloro che vogliono vivere un'esperienza davvero emozionante e indimenticabile di optare per luoghi particolarmente bui, lontano dalle fonti di inquinamento luminoso delle città.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Meteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Temperature in calo dopo l'estrema mitezza di questi giorni: i valori tornano nelle medie. Piogge in diverse regioni con fenomeni intensi. Le tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Febbraio ore 02:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154