FacebookInstagramTwitterWhatsApp

In arrivo il primo "bacio spaziale" 2024, quando e come osservarlo

La prima congiunzione del 2024 sta per arrivare, e tra poche ore potremmo ammirare il nostro satellite "duettare" con Venere, tutte le informazioni
7 Gennaio 2024 - ore 17:49 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Gennaio 2024 - ore 17:49 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il conto alla rovescia per il primo "bacio spaziale" del 2024 è già iniziato, e nella giornata di lunedì 8 gennaio - potremmo ammirare la congiunzione Luna - Venere. Ecco allora qualche consiglio per non perdersi questo evento celeste che apre la porta ai nuovi spettacoli che il firmamento ci offrirà nel corso di quest'anno.

Romantica congiunzione Luna-Venere nel cielo di gennaio 2024, il bacio spaziale

Il "bacio" Luna-Venere sta per arrivare e domani mattina - poco prima dell'alba - chi alzerà gli occhi al cielo potrà ammirare una delle effusioni più belle e romantiche della volta celeste. Lo spettacolo, tempo permettendo, sarà perfettamente visibile a occhio nudo. Il nostro satellite - che si trova in fase calante dopo il plenilunio di dicembre, si mostrerà con la consueta falce sottile, seguita dal Pianeta "gemello" della Terra e dalla stella Antares.

Come spiega l'Uai - Unione Astrofili Italiani - la Luna si troverà nella costellazione dello Scorpione, mentre Venere sarà in quella dell'Ofiuco.

©Stellarium - cielo dell'8 gennaio ore 6.00 circa

Come osservare il "bacio spaziale" Luna-Venere

Si tratterà della prima congiunzione 2024 in assoluto, e saranno in pochi disposti a perdersela.

Come sempre accade quando parliamo di eventi celesti il nostro consiglio è quello di scegliere un luogo abbastanza buio, possibilmente allontanandosi dalle fonti di inquinamento luminoso delle città.  Dopo aver atteso qualche minuto, per dare modo agli occhi di abituarsi all'oscurità, alzare lo sguardo verso l'orizzonte orientale.

Ovviamente - per poter ammirare la prima congiunzione del 2024 in tutto il suo splendore - sarà necessario poter contare su un cielo sereno e libero da nubi. Le previsioni meteo non sono dalla nostra parte, ma niente paura. Se anche non potremmo ammirare stasera questa fantastica congiunzione il nostro satellite è pronto a regalarcene altre, altrettanto belle e suggestive.

Le "danze" della Luna proseguono anche nei prossimi giorni

Il nostro satellite sembra pronto a regalarci mille emozioni nel mese di gennaio, e dopo aver "duettato" con Venere si prepara a stupirci regalandoci il 14 gennaio uno splendido "bacio" con Saturno, per poi proseguire fino a incontrare Giove il 18, e terminare la serie di "danze" di gennaio duettando con le Pleiadi il 20 del mese.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 12:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154