FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Arriva il “bacio” Luna-Saturno circondato di stelle cadenti, quando e come vederlo

Luna e Saturno saranno protagonisti di un "bacio spaziale" contornato di stelle cadenti, un appuntamento che promette di tenere con il naso all'insù migliaia di appassionati della volta celeste
7 Maggio 2023 - ore 20:39 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Maggio 2023 - ore 20:39 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Appuntamento tra pochi giorni con uno dei più suggestivi spettacoli celesti. Il "bacio" Luna-Saturno è pronto a incantarci e tenerci con gli occhi incollati al cielo. Una splendida pioggia di stelle cadenti arriverà a fare da cornice allo spettacolo, pronte a "prendere in consegna" qualche desiderio rimasto da esaudire.

Congiunzione Luna-Saturno, quando ammirare il romantico "bacio"

Il conto alla rovescia è ormai iniziato, e nella notte tra il 12 e il 13 maggio potremmo ammirare una delle effusioni celesti più spettacolari. Il nostro satellite incontrerà infatti il Signore degli Anelli nella costellazione dell'Acquario. Pur non trattandosi di un evento rarissimo, è un appuntamento a cui nessun appassionato vorrebbe mai dover rinunciare.

Il momento migliore per l'osservazione - come fanno sapere dall'Uai - è intorno alle 4.30 - quando Luna e Saturno sorgeranno insieme.

©Stellarium - cielo del 13 maggio ore 4.30 circa

Uno spettacolo celeste che potrebbe essere impreziosito da una magica pioggia di stelle cadenti. Ad aggiungersi alla costellazione infatti ci saranno le eta Ofiuchidi, che proprio nella notte del "bacio spaziale" Luna-Saturno raggiungeranno il loro picco.

Pioggia di stelle cadenti contornerà il "bacio" Luna-Saturno

Le eta Ofiuchidi - bellissime stelle cadenti di primavera - quest’anno si presenteranno al loro appuntamento con il cielo di maggio particolarmente favorevoli all’osservazione, sia perché nel momento di picco non ci sarà alcun   disturbo della Luna, sia perché il maggior numero di queste meteore è atteso nelle ore notturne.

Proprio nella notte tra il 12 e il 13 maggio infatti, queste splendide meteore faranno da cornice all'incontro "spaziale" tra il nostro satellite - che sarà all'Ultimo Quarto dopo il plenilunio del 5 maggio - e il Signore degli Anelli.

Il radiante - ovvero il punto dal quale le meteore sembrano avere origine - si trova nella costellazione dell’Ofiuco, che sarà osservabile dalle 23 all’alba, culminando verso le ore 02.30 ad oltre 30 gradi d'altezza. Se solitamente queste meteore sono conosciute come sciame minore e piuttosto lento, non è da escludere che possano sorprenderci regalandoci occasionali bolidi. Con un po' di fortuna sarà così possibile individuarne diverse a cui affidare qualche desiderio.

Come vedere il "bacio celeste" contornato di stelle cadenti

Lo spettacolo in cielo sarà visibile a occhio nudo, anche se - come sempre accade quando parliamo del Signore degli Anelli - è consigliabile l'impiego di un binocolo o un telescopio per essere sicuri di non perdersi nessun particolare. Ovviamente sarà necessario anche un cielo sgombro da nubi per garantirsi una visuale ottimale della volta celeste. Come sempre, consigliamo di scegliere un punto buio per l'osservazione, lontano da inquinamento luminoso, avendo cura di portarsi in tasca qualche desiderio nel caso in cui le eta Ofiuchidi decidessero di farci una gradita sorpresa.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Meteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Si confermano condizioni meteo variabili e aria fredda anche giovedì 25 aprile 2024, festa della Liberazione: come prosegue il ponte? La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 08:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154