FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Allerta meteo in Italia per il 25 maggio: rossa e arancione in Emilia Romagna, gialla nel resto del paese: ecco dove

Allerta meteo in Italia il 25 maggio: la Protezione Civile ha emesso bollettino di allerte rossa, arancione e gialla dall'Emilia Romagna alla Lombardia
24 Maggio 2023 - ore 17:37 Redatto da Redazione Meteo.it
24 Maggio 2023 - ore 17:37 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prosegue l'allerta meteo in Italia anche giovedì 24 maggio 2023. Non si placa l'ondata di maltempo che da giorni oramai ha piegato diverse regioni dello stivale costrette a fare i conti con alluvioni e nubifragi. La Protezione Civile ha emesso un triplice bollettino di allerte meteo rossa, arancione e gialla da Nord e Sud.

Allerta rossa e arancione in Emilia Romagna: ancora maltempo il 25 maggio 2023

E' ancora allerta meteo in Emilia Romagna. La regione, colpita al cuore da una terribile alluvione che ha causato 15 vittime e più di 26mila sfollati, deve fare i conti anche nella giornata di giovedì 25 maggio 2023 con un allarme maltempo. La Protezione Civile ha comunicato una elevata criticità per rischio idraulico con tanto di allerta rossa in Emilia Romagna e nelle zone Bassa collina e pianura romagnola, Pianura bolognese, Costa romagnola.

Non solo, sempre in Emilia Romagna scatta l'allerta arancione per rischio idraulico nelle zone di Collina bolognese, Alta collina romagnola. Infine da segnalare anche una moderata criticità per rischio idrogeologico in 2 regioni:

  • Emilia Romagna: Collina bolognese, Alta collina romagnola;
  • Piemonte: Valli Orco, Lanzo e Sangone, Valli Susa, Chisone, Pellice e Po.

Con l'allerta rossa si torna a parlare di scuole chiuse. Le lezioni stanno riprendendo regolarmente in buona parte della regione, ma giovedì 25 maggio a Forlì restano chiusi gli istituti che fanno parte dell'Ic 5 dopo che il Comune ha deciso di sospendere le lezioni "per motivi di sicurezza e ridotta viabilità".

Allerta gialla in Italia il 25 maggio: allarme piogge da Nord a Sud

Nella giornata di giovedì 25 maggio 2023 la Protezione Civile ha comunicato un bollettino di allerta meteo gialla per rischio piogge in buona parte dell'Italia. Ecco tutte le regioni e zone interessate dallo stato di allerta:

  • Emilia Romagna: Bassa collina e pianura romagnola, Pianura ferrarese, Costa ferrarese, Pianura bolognese, Collina emiliana centrale, Montagna emiliana centrale, Pianura modenese, Pianura reggiana, Montagna romagnola, Collina bolognese, Montagna bolognese, Montagna piacentino-parmense, Bassa collina piacentino-parmense, Costa romagnola, Alta collina piacentino-parmense, Pianura reggiana di Po, Pianura piacentino-parmense, Alta collina romagnola;
  • Lombardia: Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Valchiavenna, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Bassa pianura centro-orientale, Appennino pavese, Bassa pianura orientale, Media-bassa Valtellina;
  • Sardegna: Gallura, Bacino del Tirso, Logudoro;
  • Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Fiora e Albegna, Etruria, Valdichiana, Arno-Costa, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Versilia, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Medio, Ombrone Gr-Alto, Mugello-Val di Sieve, Valtiberina, Serchio-Costa, Ombrone Gr-Costa.

Sempre giovedì 25 maggio 2023 scatta l'allerta meteo gialla per rischio idraulico in:

  • Emilia Romagna: Montagna romagnola, Montagna bolognese;
  • Piemonte: Valli Orco, Lanzo e Sangone, Valli Susa, Chisone, Pellice e Po, Pianura settentrionale, Pianura Torinese e Colline.

Infine allerta meteo gialla per rischio idrogeologico in 5 regioni:

  • Abruzzo: Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro, Marsica;
  • Emilia Romagna: Bassa collina e pianura romagnola, Collina emiliana centrale, Montagna emiliana centrale, Montagna romagnola, Montagna bolognese, Costa romagnola;
  • Lombardia: Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Nodo Idraulico di Milano;
  • Piemonte: Val Sesia, Cervo e Chiusella, Valli Varaita, Maira e Stura, Valle Tanaro, Pianura settentrionale, Pianura Torinese e Colline, Pianura Cuneese;
  • Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Fiora e Albegna, Etruria, Valdichiana, Arno-Costa, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Versilia, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Medio, Ombrone Gr-Alto, Mugello-Val di Sieve, Valtiberina, Serchio-Costa, Ombrone Gr-Costa.
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 14:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154