FacebookInstagramTwitterMessanger

Allerta meteo domani 9 gennaio per temporali e neve: l’elenco delle regioni a rischio

La Protezione Civile ha diramato uno stato di allerta meteo per il 9 gennaio in diverse Regioni per neve e pioggia: ecco dove.
{icon.url}8 Gennaio 2022 - ore 17:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Gennaio 2022 - ore 17:35 Redatto da Redazione Meteo.it

Nuova allerta meteo in l'Italia. Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato in queste ore uno stato di allerta in diverse regioni dello stivale a causa di un sistema perturbato a matrice fredda in arrivo dal Nord-Atlantico. Piogge, freddo e neve sono previste in diverse regioni. Scopriamo tutte le zone a rischio.

Allerta meteo: neve e pioggia per domenica 9 gennaio 2022

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse per domani, domenica 9 gennaio 2022. Su buona parte delle regioni del nostro Paese si segnala l'arrivo di un vortice di aria fredda proveniente dal Nord-Atlantico che segna il ritorno del clima invernale. Già da stanotte è previsto l'arrivo della neve sui settori alpini occidentali con una possibile estensione nelle primissime ore del mattino in Emilia Romagna. Non solo, la neve potrebbe cadere anche nelle regioni centrali sul versante adriatico fino ad interessare anche diverse zone a bassa quota.

Per questo motivo il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato l'avviso di allerta meteo informando le regioni coinvolte. Ora spetta a loro l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori colpiti da questa ondata di freddo. L'arrivo di un sistema perturbato a matrice fredda potrebbe causare in diverse parti del nostro Paese dei possibili danni di tipo idrogeologico e idraulico.

Allerta meteo in Emilia Romagna, Umbria, Lazio e Abruzzo

L'allerta meteo è fissata dalle prime ore del mattino di domenica 9 gennaio 2022 e interesserà diverse regioni. A cominciare dall'Emilia Romagna che potrebbe svegliarsi ricoperta da un bianco manto di neve. Previste, infatti, nevicate fino a bassa quota e nei settori orientali.

Non solo, la dama bianca è attesa anche nelle Marche e nei settori orientali dell'Umbria, Lazio e Abruzzo con neve anche a quote superiori ai 400-600 metri. L'aria fredda e la neve potrebbero estendersi nel pomeriggio anche in Molise sconfinando poi a bassa quota in Abruzzo. Proprio per questo motivo, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso uno stato di allerta gialla per domenica 9 gennaio 2022 nelle regioni Abruzzo, Molise, Lazio, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia dove è indicato un possibile rischio idrogeologico, un rischio idraulico e un rischio temporali.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Meteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Per il Ponte dell'Immacolata possibile nuova perturbazione al Nord con piogge e neve. Non arriverà aria particolarmente fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Dicembre ore 06:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154