Previsioni Meteo Italia

FacebookInstagramTwitterMessanger

Libeccio

Wikimeteo - I termini meteo più usati nelle previsioni del tempo
{icon.url}Redatto da Meteo.it
{icon.url}
Redatto da Meteo.it

Il vento può avere diversi nomi a seconda della direzione di provenienza. I nomi dei venti sono riassunti nella cosiddetta “rosa dei venti” che ha origini antiche, risalenti ai navigatori che viaggiavano nel Mar Ionio. Il Libeccio è il vento che soffia da sud-ovest perché, per un navigatore in viaggio nello Ionio, proveniva indicativamente dalla Libia. È chiamato anche Garbino in Veneto, Emilia Romagna, Marche e Abruzzo. Si tratta di un vento caldo e umido e può essere molto intenso e dar vita a forti “libecciate” con raffiche oltre i 100 km/h e mareggiate lungo le coste esposte. Quando investe la dorsale appenninica, il suo carico di umidità dà luogo a della nuvolosità in Liguria e regioni tirreniche e, il più delle volte, a piogge deboli (effetto Staü). Il Libeccio, superato l'Appennino, ridiscende lungo i versanti adriatici più caldo e secco, e più rafficoso (effetto Föhn) facendo innalzare le temperature in estate anche oltre i 35°C.

Voci in ordine alfabetico
TG Meteo Nazionale - edizione delle 05:41
Notizie
TendenzaMeteo, mercoledì 21 aprile nuova perturbazione in arrivo
Meteo, mercoledì 21 aprile nuova perturbazione in arrivo
Nuove fasi instabili nella seconda parte della settimana per l'arrivo di una perturbazione da mercoledì 21 aprile. La tendenza meteo
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Aprile ore 08:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154