FacebookInstagramXWhatsApp

Vento forte in Basilicata: danni a Matera per crolli di alberi e pali della luce

L'ondata di maltempo delle ultime ore ha colpito anche la Basilicata dove si sono registrati ingenti danni nella città di Matera. La situazione
Clima16 Maggio 2023 - ore 15:14 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima16 Maggio 2023 - ore 15:14 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è alle prese con una nuova ondata di maltempo da Nord a Sud. Negli ultimi giorni sono state diverse le allerte meteo diramate dalla Protezione Civile tra cui anche una gialla per la Basilicata. Proprio la regione ha dovuto fare i conti nelle ultime ore con piogge e vento e non sono mancati danni e crolli. Ecco la situazione.

Maltempo in Basilicata: crollati tetti e alberi a Matera

La città di Matera è stata travolta da una ondata di maltempo. Dopo l'avviso di allerta gialla comunicata dal Dipartimento della Protezione Civile, la scorsa notte la città dei sassi è stata colpita da rovesci e temporali accompagnati da fortissimi venti. Una vera e propria tempesta che ha colpito non solo Matera, ma tutta la Basilicata.

Nel cuore della notte, infatti, si sono registrati crolli di alberi, pali della luce, ma anche tetti. Diversi gli interventi da parte dei Vigili del Fuoco: il primo in via Antonio Nocera, al rione Spine Bianche dove sono caduti alcuni alberi e pali della luce danneggiando diverse automobili parcheggiate. Per fortuna non si registrano danni a persone.

Scuole chiuse in Basilicata per allerta meteo: ecco dove

Non solo, il forte vento ha fatto registrare danni di vario tipo nella città di Matera: a cominciare da un tetto scaraventato per strada in Via Parini, il crollo di un palo dell'illuminazione pubblica a Policoro e la caduta di un albero in Via Manzoni. Si segnala anche la caduta di un albero sopra un'automobile parcheggiata a Vietri di Potenza. Fortunatamente non si sono registrati feriti, ma la caduta dell'albero ha richiesto l'intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco con autopompa e seghe per poter recuperare l'auto.

Intanto la Protezione Civile locale ha confermato l'allerta gialla per la giornata di oggi e la chiusura delle scuole a Maratea oggi e domani in via precauzionale. L'assessore all'Agricoltura del comune di Pisticci, Rossana Florio ha comunicato che "il Basento ha rotto gli argini in più punti danneggiando le colture" e per questo motivo è importante continuare a monitorare l'allerta e la situazione meteo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali

    Le previsioni meteo per la settimana del 22-28 luglio 2024 segnalano caldo e afa in attenuazione da Nord a Sud grazie a due correnti più fresche
  • Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento
    Clima22 Luglio 2024

    Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento

    Cosa ha causato la nuova ondata di maltempo in Piemonte dopo quanto accaduto nello scorso fine settimana? Ecco le ultime news
  • Maltempo al Sud: temporali forti tra Basilicata e Puglia, la situazione
    Clima22 Luglio 2024

    Maltempo al Sud: temporali forti tra Basilicata e Puglia, la situazione

    Una forte ondata di maltempo ha interessato nelle ultime ore anche le regioni del Sud: danni e disagi dalla Basilica alla Puglia
  • Maltempo in Italia: scatta l'allerta meteo gialla il 22 luglio. Ecco dove
    Clima21 Luglio 2024

    Maltempo in Italia: scatta l'allerta meteo gialla il 22 luglio. Ecco dove

    Prosegue l'ondata di maltempo in Italia: nuovo stato di allerta meteo gialla per lunedì 22 luglio. Ecco le regioni e zone a rischio
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Luglio ore 18:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154