FacebookInstagramXWhatsApp

Le 3 località italiane premiate dall’Organizzazione Mondiale del Turismo: ecco quali sono e i loro meriti

Lerici, Civita di Bagnoregio e Sabbioneta. Sono queste le tre località italiane premiate dall'Organizzazione Mondiale del Turismo. Quali meriti vengono loro riconosciuti?
Viaggi4 Novembre 2023 - ore 11:05 Redatto da Redazione Meteo.it
Viaggi4 Novembre 2023 - ore 11:05 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

E' stata diffusa l'attesissima classifica 2023 dei migliori villaggi turistici riconosciuti dall'Organizzazione Mondiale del Turismo. Nell'elenco risultano esserci ben tre destinazioni italiane. Di quali si tratta? Ecco le località che sono state premiate per la valorizzazione delle aree rurali, del paesaggio, delle tradizioni e per la loro sostenibilità.

3 località italiane premiante dall'Organizzazione Mondiale del Turismo

Quali sono le 3 località italiane premiate dall'Organizzazione Mondiale del Turismo? Nella classifica dei migliori villaggi turistici 2023 hanno fatto capolino, per merito:

  • Lerici
  • Civita di Bagnoregio
  • Sabbioneta

Spetta a loro il riconoscimento per un turismo virtuoso nel pieno rispetto delle aree rurali, del paesaggio, delle tradizioni e delle diversità culturali. Queste tre località, più di altre, si sono davvero impegnate a valorizzare e preservare il territorio, i beni culturali, i valori comuni sulla base di innovazione e sostenibilità e sono pertanto da prendere come esempio per il prossimo futuro.

Come è stata stilata la classifica? Quali criteri sono stati presi in considerazione. Ebbene l'Organizzazione Mondiale del Turismo è andata a testare: la presenza di risorse culturali e naturali, la promozione e conservazione delle risorse culturali, la sostenibilità economica, sociale ed ambientale, ma anche il grado di sviluppo del turismo e l'integrazione della catena del valore oltre che la governance e le capacità nella definizione delle priorità del turismo. A finire sotto la lente d'ingrandimento sono state le infrastrutture e connettività, ma anche la: salute, la sicurezza e la protezione.

Ora, visti i meriti, nella rete dei migliori villaggi turistici dell’UNWTO - di cui fanno parte ben 190 villaggi unici nel loro genere - ora risultano esservi anche le tre località italiane sopra citate.

Lerici, Civita di Bagnoregio e Sabbioneta: cosa sappiamo di loro?

Cosa sappiamo di queste tre località italiane che hanno ricevuto un importante riconoscimento a livello turistico?

Lerici è un borgo meraviglioso che si trova in Liguria. Sorge al centro di una piccola insenatura naturale, denominata Seno di Lerici e dominata da un promontorio su cui spicca l'imponente castello. E' famoso sia per le sue splendide spiagge che per il mare cristallino. Surplus? Tra il 1913 e 1914 vi soggiornò lo scrittore inglese David Lawrence.

Civita di Bagnoregio è famosa per La Grotta di San Bonaventura dove, secondo la leggenda, San Francesco avrebbe miracolosamente curato un bambino gravemente malato che poi divenne San Bonaventura. La cittadella si trova a metà strada tra Orvieto e il lago di Bolsena e risulta essere sospesa nel tempo e nello spazio.

Sabbioneta, infine, situata nel basso mantovano, è patrimonio dell'Unesco, venne costruita per volere del Duca Vespasiano Gonzaga con lo scopo di concretizzare la concezione rinascimentale della Città Ideale.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Mamma balena e cucciolo nuotano nelle acque dell’Asinara - Video
    Ambiente18 Luglio 2024

    Mamma balena e cucciolo nuotano nelle acque dell’Asinara - Video

    Il video eccezionale di due balene, mamma e cucciolo, che nuotano tranquille vicino alla costa nel Parco Nazionale dell’Asinara
  • Ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha ferito un turista in Trentino
    Ambiente18 Luglio 2024

    Ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha ferito un turista in Trentino

    Il presidente della provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha aggredito un turista francese
  • Sardegna: tavoli e ombrelloni su isola protetta
    Ambiente18 Luglio 2024

    Sardegna: tavoli e ombrelloni su isola protetta

    Sardegna vittima di un episodio di inciviltà da parte di alcuni bagnanti sbarcati su un'isola protetta
  • Etna, la cenere preoccupa la città di Catania: da problema a (anche) risorsa?
    Ambiente17 Luglio 2024

    Etna, la cenere preoccupa la città di Catania: da problema a (anche) risorsa?

    La cenere dell'Etna sta causando problemi alla città di Catania e ai suoi abitanti. Bisogna smaltirla, ma in futuro potrebbe essere una risorsa
Ultime newsVedi tutte


Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Luglio ore 05:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154