FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Terremoto, scossa di magnitudo 4.7 nell'Adriatico: avvertita anche in Puglia

Una scossa di terremoto con magnitudo di 4.7 è stata registrata nell'Adriatico: il sisma è stato avvertito anche dagli abitanti che risiedono in Puglia. Non si registrano al momento danni
23 Febbraio 2024 - ore 12:21 Redatto da Redazione Meteo.it
23 Febbraio 2024 - ore 12:21 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Terremoto nell'adriatico e avvertito in Puglia

Una scossa di terremoto con una magnitudo di 4.7 è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 10.23 di oggi, venerdì 23 febbraio 2024, nell'Adriatico meridionale, con coordinate geografiche latitudine 41.9120 e longitudine 17.5940.

Terremoto di magnitudo 4.7 nel mar Adriatico: scossa avvertita in Puglia

Il sisma è localizzato a una profondità di 18 chilometri, al largo della costa garganica, grosso modo ad una distanza equivalente dalla costa della Croazia. La scossa di terremoto sarebbe stata avvertita anche in Puglia, in particolare nella zona a nord di Bari e in provincia di Foggia.

Scossa avvertita a Bari e Foggia: ci sono danni?

Sono in realtà due le scosse di terremoto registrate a distanza di un'ora circa l'una dall'altra, una sulla costa albanese e l'altra nell'Adriatico. La prima scossa, di magnitudo 3.4 sulla scala Richter, ha avuto epicentro nella costa settentrionale dell'Albania ed è stata registrata alle 9:55 di questa mattina, venerdì 23 febbraio 2024.

Poco dopo, alle ore 10:23, si è registrata invece una seconda scossa ti terremoto con magnitudo di 4.7 nell'Adriatico Meridionale. Quest'ultima scossa è avvenuta a 120 km da Bari: ed è proprio nel capoluogo pugliese che l'evento sismico è stato avvertito distintamente dai residenti. Stando alle ultime notizie, sembrerebbe che non siano stati registrati danni a strutture e a persone.  

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154