FacebookInstagramXWhatsApp

Terremoto di magnitudo 5.6 nel mar Ionio: scossa avvertita anche nel Sud Italia

Trema la terra in Grecia: forte scossa di terremoto avvertita stamattina anche in Italia
Eventi estremi8 Settembre 2022 - ore 12:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Eventi estremi8 Settembre 2022 - ore 12:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Forte scossa di terremoto di magnitudo 5.6 registrata in mattinata nel Mar Ionio, al largo dell'isola greca di Zante. L'evento sismico è stato avvertito anche in Puglia e in Calabria.

Terremoto nel Mar Ionio, le ultime

Stamattina nel Mar Ionio si è verificato un terremoto di magnitudo 5.6 nei pressi dell'isola greca di Zante. L'evento sismico è avvenuto alle 9:36 di oggi, 8 settembre 2022, a una profondità di circa 10 chilometri secondo quanto riferito anche dall'Istituto nazionale di vulcanologia.

La scossa è stata chiaramente avvertita anche in Italia, in particolare sul versante Ionico nelle regioni di Puglia e Calabria. Numerose le segnalazioni dei cittadini, principalmente dal leccese e da Crotone, che però non hanno comunicato danni di alcun genere. Al momento infatti non pare che la scossa abbia avuto conseguenze su cose o persone.

Non si tratta della prima scossa avvenuta in Grecia e avvertita anche in Italia, nei giorni scorsi infatti si era verificato un evento simile quando alle 5.49 del 30 agosto un altro terremoto aveva interessato la costa ionica. In quell'occasione l'evento era stato di magnitudo 4.7 con un ipocentro di 17 chilometri. La zona, secondo gli esperti, è notoriamente sismica e negli ultimi anni non sono stati rari gravi episodi che hanno causato anche morti e feriti.

Il 14 agosto 2003 una scossa di magnitudo 6.4 provocò 2 vittime e alcune decine di feriti. Il 17 novembre 2015 la scossa fu di magnitudo 6.5 e i feriti furono 4, mentre nei pressi di Zante (area interessata dall'evento di stamattina) l'ultima scossa più forte risale al 26 ottobre 2018 con una magnitudo di 6.8.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Oltre 35 mila crimini legati all'ambiente nel 2023: quali sono gli illeciti più frequenti e le regioni da "bollino nero"?
    Ambiente12 Luglio 2024

    Oltre 35 mila crimini legati all'ambiente nel 2023: quali sono gli illeciti più frequenti e le regioni da "bollino nero"?

    Ogni giorno vengono commessi mediamente 97,2 crimini ambientali, pari a 4 illeciti ogni ora. I dati emergono dall'ultimo report Legambiente.
  • Stromboli, la colata lavica lungo la Sciara del Fuoco: immagini riprese col drone
    Ambiente10 Luglio 2024

    Stromboli, la colata lavica lungo la Sciara del Fuoco: immagini riprese col drone

    La colata lavica lungo la Sciara del Fuoco del vulcano Stromboli è stata immortalata in una serie di foto e immagini condivise dall'Ingv
  • Etna, il vulcanologo: “Il cratere Voragine si è alzato di 15 metri”
    Ambiente10 Luglio 2024

    Etna, il vulcanologo: “Il cratere Voragine si è alzato di 15 metri”

    Dopo le eruzioni l'Etna sembra essersi placato. Il vulcanologo Mario Mattia spiega: "Il cratere Voragine si è alzato di 15 metri"
  • Come lavare frutta e verdura correttamente (ed eliminare tracce di pesticidi)
    Ambiente9 Luglio 2024

    Come lavare frutta e verdura correttamente (ed eliminare tracce di pesticidi)

    Frutta e verdura forniscono vitamine e sali minerali. Un lavaggio corretto aiuta a non "fare il pieno" anche di pesticidi e altre sostanze nocive
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Luglio ore 19:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154