FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Terremoto oggi in Calabria: paura in provincia di Crotone, magnitudo 3.3

Sciame sismico in provincia di Crotone, dove da ieri una quindicina di scosse hanno scatenato paura tra la popolazione che si è riversata in strada
20 Maggio 2022 - ore 11:20 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Maggio 2022 - ore 11:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Sciame sismico in Calabria, dove da ieri si sono contati una quindicina di movimenti tellurici. La scossa più forte è stata registrata stamani 20 maggio alle 5.59, quando l'Ingv ha registrato un terremoto magnitudo 3.3. Molta paura ma nessun danno a persone o cose.

Terremoto Calabria, sciame sismico del 19 maggio

Lo sciame sismico è iniziato ieri mattina, 19 maggio alle 8.03, quando i sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma hanno registrato una scossa magnitudo 2.0 con epicentro a 2 km da Umbriatico, comune in provincia di Crotone, e ipocentro a 26 km di profondità.

È stato l'inizio di uno sciame sismico che ha provocato, a ora ben sedici scosse, tutte con epicentro nei pressi del comune crotonese e intensità di magnitudo compreso tra 2.0 e 2.3, ad eccezione di quella che ha colpito la zona ieri sera alle 23.01 (rilevata intensità magnitudo 3.2).

Terremoto Umbriatico, stamani la scossa più forte

Stamani, alle 5.59, una nuova scossa magnitudo 3.3  è stata rilevata dall'Ingv di Roma, con epicentro 2 km ad est di Umbriatico, a una profondità di 22 km.

Si tratta della scossa più forte avvertita da quando ha avuto inizio lo sciame sismico. Molte le persone che stamani hanno avvertito chiaramente il terremoto e si sono riversate riversarsi in strada. Nonostante la grande paura però, fortunatamente al momento non si registrano danni a persone o cose.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 10:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154