FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Tendenze meteo per la Settimana Santa 2024: che tempo farà?

Le previsioni meteo per la settimana Santa di Pasqua: che tempo farà? Torna l'alta pressione con sole e temperature miti
22 Marzo 2024 - ore 12:34 Redatto da Meteo.it
22 Marzo 2024 - ore 12:34 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Bel tempo e temperature miti in Italia, ma tutto cambia nel fine settimana della Domenica delle Palme. Il passaggio di una doppia perturbazione, infatti, riporterà il maltempo con un fase climatica dinamica e fredda. Ecco le previsioni meteo.

Meteo, le previsioni del weekend della Domenica delle Palme

Ultimi sprazzi di sole e temperature miti in Italia considerando che nelle prossime ore è previsto il passaggio della perturbazione n.8 di marzo che interesserà dapprima le regioni del Nord e poi quelle del Centro. Tra sabato e domenica però è previsto l'arrivo di una seconda perturbazione, la n.9 del mese, che lambirà il nostro Paese nel fine settimana portando una brevissima fase piovosa su parte del Nord. La seconda perturbazione sarà accompagnata da venti intensi e da una massa d’aria fredda che causerà un brusco calo delle temperature dapprima a Nord-Ovest e da domenica anche sul resto del Centro-Nord e in Sardegna. Al Sud fino a domenica bel tempo con temperature che sfioreranno anche i 25°, ma gli effetti della perturbazione raggiungeranno anche le regioni meridionali con immancabili sbalzi termici.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di venerdì 22 marzo: schiarite al Nord e in Toscana con nebbie nelle prime ore del mattino su bassa pianura Padana, Romagna e valli toscane. Nel resto del paese nuvole con il rischio di piogge, anche a carattere di rovescio, su medio Adriatico, Sud e Sicilia. Durante la giornata è previsto un miglioramento nelle regioni del Centro, ma anche in Puglia e Sardegna, mentre ancora piogge e locali rovesci su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Temperature massime in leggero calo su medio Adriatico e regioni meridionali e in lieve crescita altrove. Venti per lo più deboli.

Sabato 23 marzo tempo stabile nelle prime ore del mattino con schiarite al Centro-Sud e sull’alto Adriatico, mentre nuvole nel resto del Nord. Non si escludono possibili piogge su Riviera di Levante, Alpi centrali e alta pianura lombarda. Torna anche la neve verso i 1000-1500 metri alla sera. Le temperature in sensibile calo al Nord-Ovest, mentre ancora miti nel resto del paese.

La tendenza meteo della prossima settimana

La settimana di Pasqua si apre con un clima sereno e soleggiato. Lunedì 25 marzo, infatti, bel tempo lungo tutto lo stivale anche se da martedì 26 marzo è previsto un peggioramento che interesserà gran parte dell'Italia con il ritorno di piogge e venti intensi con mari mossi o poco mossi. A seguire il nostro Paese sarà interessato da una circolazione di bassa pressione con una nuova fase di maltempo diffuso. Piogge e rovesci, anche intensi, e il ritorno della neve a quote medio-alte.

Nella giornata del 29 marzo, venerdì Santo, e per tutto il periodo delle festività di Pasqua, si delinea il ritorno dell'alta pressione che dovrebbe riportare bel tempo di stampo primaverile. L'evoluzione mostra ancora margini di incertezza, quindi vi consigliamo sempre di verificare nei prossimi giorni

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 18:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154