FacebookInstagramTwitterMessanger

Sicilia, un tornado colpisce Canicattì e Grottarossa: ingenti danni, non risultano feriti o vittime

Il tornado ha scoperchiato alcune case e abbattuto alcuni alberi nella località Grottarossa vicino l'oleificio Failla.
{icon.url}9 Novembre 2021 - ore 13:25 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Novembre 2021 - ore 13:25 Redatto da Redazione Meteo.it

L'ondata di maltempo continua a preoccupare il Sud Italia. In queste ore un tornado si è abbattuto sulla Regione Sicilia colpendo la cittadina di Canicattì, in provincia di Agrigento e la località Grottarossa vicino l'oleificio Failla. Stando alle prime stime legate all'avvento del vortice d'aria si segnalano ingenti danni a case, alberi e negozi, ma per fortuna non ci sono nè vittime nè feriti.

Tornado travolge la Sicilia: colpite Canicattì e Grottarossa

La convergenza fra le correnti calde subtropicali e quelle fresche provenienti dal nord atlantico confluiscono nel nostro Paese interessando principalmente le Regioni del Sud Italia. Lo scontro tra le due masse d'aria ha provocato nelle ultime ore una situazione meteo davvero preoccupante con precipitazioni e temporali intensi che hanno interessato buona parte del sud Italia. Non solo, è notizia di poche ore fa che un violentissimo tornado si è abbattuto in Sicilia colpendo la cittadina di Canicattì, in provincia di Agrigento e la località Grottarossa vicino l'oleificio Failla.

Questa mattina, intorno alle ore 7.00 del mattino, una tromba d'aria si è abbattuta nella zona di Canicattì, provincia di Agrigento, e nella località Grottarossa vicino all'oleificio Failla. Stando alle prime notizie, il vortice d'aria ha causato ingenti danni in queste due località con case scoperchiate, alberi abbattuti e insegne saltate. Per fortuna il tornado non ha causato feriti o vittime. Nelle prossime ore il vortice d'aria sarà valutato da un team di esperti in base ai danni creati anche se potrebbe trattarsi di un tornado EF1 sulla scala Fujita accompagnato dalla presenza di venti intorno ai 150 km/h.

Previsioni meteo Sicilia: maltempo a causa di un ciclone mediterraneo

Dopo il tornado EF1 che ha colpito la cittadina di Canicattì, in provincia di Agrigento e la località Grottarossa vicino l'oleificio Failla, non si placa l'allerta meteo nella Regione Sicilia. Una nuova ondata di maltempo, infatti, è prevista nelle prossime ore a causa di un nuovo ciclone proveniente dal Mediterraneo.

Le previsioni meteo per la Sicilia parlano di temporali intensi e piogge di carattere sparso su tutta la Regione con un abbassamento della temperature e forti raffiche di vento.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:52
Notizie
TendenzaMeteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Meteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Correnti atlantiche si attiveranno a inizio dicembre: aria più mite ma anche nuova perturbazione in arrivo sull'Italia da giovedì 2. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Novembre ore 10:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154