Ultimo aggiornamento venerdì 25 settembre ore 02:55

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Rimonta dell'anticiclone: oggi e domani tempo stabile

Clima freddo: aumento termico da domani. Da domenica nubi sparse e qualche pioggia

{icon.url}6 Febbraio 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it

Freddo, vento e neve stanno riguardando l’Italia, in questa veloce fase invernale. L’aria gelida, propagandosi a tutta la nostra Penisola, sta alimentando intensi venti settentrionali, favorendo un sensibile calo delle temperature, con piogge sparse sulle regioni centrali adriatiche e sul Sud, e con nevicate sulle zone appenniniche fino a quote piuttosto basse (anche inferiori ai 500 metri). Poi domani (giovedì) e venerdì l’alta pressione tornerà a spingersi sull’Italia, favorendo il ritorno a condizioni meteo nel complesso soleggiate e stabili, senza attenuare subito il freddo che insisterà specialmente al Centro-sud. Le temperature torneranno a salire lentamente soprattutto a partire da venerdì e da domenica si instaureranno intense correnti occidentali, che investiranno l’Italia, portando nuvolosità sparsa, accompagnata comunque da poche precipitazioni.

Rimonta dell'anticiclone: oggi e domani tempo stabile

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia. Qualche residuo addensamento sarà ancora presente su Puglia meridionale, Lucania, Calabria e Sicilia. Modeste velature transiteranno al mattino al Nord-Ovest, in trasferimento dal pomeriggio alla Sardegna. Temperature in ulteriore calo e quindi clima invernale. Locali e deboli gelate all’alba sulle pianure del Nord e nelle zone interne del Centro. I venti, pur attenuandosi, soffieranno ancora da moderati a forti di Tramontana al Sud e in Sicilia. Residui rinforzi in mattinata anche al Centro. La nostra previsione per giovedì ha un Indice di Affidabilità alto al Centro-Nord (IdA 90-95), medio al Sud (IdA 85).

Rimonta dell'anticiclone: oggi e domani tempo stabile

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì l’intensa e fredda ventilazione settentrionale andrà attenuandosi anche sulle regioni centro-meridionali con le ultime raffiche di Maestrale tra il basso Adriatico e lo Ionio. Le temperature tenderanno a rialzare ovunque nei valori massimi, pur restando ancora al di sotto della norma sulle regioni meridionali. Scenderanno invece i valori notturni e del primo mattino con il rischio di deboli, locali gelate all’alba al Centro-Nord e nelle aree interne del Sud. Il tempo sarà stabile, quasi ovunque soleggiato, a parte qualche annuvolamento che interesserà la Liguria centrale e la Puglia. Nella notte tra venerdì e sabato possibile ritorno di banchi di nebbia sulla Pianura Padana centro-orientale.

Rimonta dell'anticiclone: oggi e domani tempo stabile

Foto iStock/Getty Images

Notizie
TendenzaDomenica maltempo al Centro-Sud con ulteriore calo termico
Domenica maltempo al Centro-Sud con ulteriore calo termico
Le temperature massime non andranno oltre 20 gradi al Centro-Nord. Da martedì migliora ovunque...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154