FacebookInstagramXWhatsApp

Ricercatori della Nasa: “Ecco perché non abbiamo ancora incontrato alieni”

Secondo alcuni studiosi presso il Nasa Jet Propulsion Laboratory la causa sarebbe semplice: le civiltà evolute tendono a distruggersi da sole. E noi potremmo essere i prossimi
Spazio14 Novembre 2022 - ore 23:27 Redatto da Redazione Meteo.it
Spazio14 Novembre 2022 - ore 23:27 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Gli esseri umani potrebbero non aver ancora incontrato altre forme di vita sviluppate perché queste società tenderebbero a distruggersi da sole. E noi potremmo essere i prossimi. A dirlo è un team di ricercatori al Nasa Jet Propulsion Laboratory, che ha utilizzato una teoria precedentemente nota come “Grande filtro” per spiegare le proprie conclusioni. Lo riporta Sky News.

La teoria del “Grande filtro”

La teoria del “Grande filtro” sostiene che siano esistite molte altre civiltà durante la storia dell’universo, ma queste si sarebbero tutte autodistrutte prima di avere la possibilità di entrare in contatto con altre civiltà. E il report pubblicato dai ricercatori sostiene che l’umanità potrebbe essere la prossima: “Secondo noi un disastro epocale potrebbe essere in attesa, mentre la nostra società avanza verso l’esplorazione dello spazio”, è scritto nel report.

I possibili disastri in arrivo

Il report non è ancora stato peer-reviewed (cioè controllato e giudicato da altri studiosi), ma cita alcuni dei pericoli che l’umanità potrebbe avere innanzi a sé: impatti con asteroidi, guerre nucleari, pandemie, cambiamento climatico e intelligenza artificiale. La teoria del “Grande filtro” è stata proposta per la prima volta alla fine degli anni ’90 da Robin Hanson, un economista della George Mason University.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere
    Spazio15 Luglio 2024

    Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere

    Le Aquilidi prima, e le alfa Cignidi poi, si preparano a "infiammare" il cielo di luglio. Ecco quando e come vedere queste due piogge di stelle.
  • Arriva il bacio Marte – Giove, spettacolo stellare nei nostri cieli: ecco quando
    Spazio15 Luglio 2024

    Arriva il bacio Marte – Giove, spettacolo stellare nei nostri cieli: ecco quando

    Marte e Giove si preparano a "danzare" nel cielo di luglio. I due pianeti sono affiancati dalle Pleiadi e sovrastati da Urano
  • Nuova tempesta geotermica nel weekend? Un flusso di vento è in direzione della Terra
    Spazio11 Luglio 2024

    Nuova tempesta geotermica nel weekend? Un flusso di vento è in direzione della Terra

    La possibile tempesta geotermica del weekend rappresenta un interessante evento naturale da seguire
  • Tutti pronti con i desideri? Arrivano le Capricornidi a "infiammare" il cielo di luglio
    Spazio10 Luglio 2024

    Tutti pronti con i desideri? Arrivano le Capricornidi a "infiammare" il cielo di luglio

    Il cielo di luglio offre numerosi eventi da non perdere. Tra questi ci sono le Capricornidi, sciame di meteore che poche ore raggiungerà il picco
Ultime newsVedi tutte


Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio ore 15:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154