FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come prendersi cura dell'orto a maggio

Quali coltivazioni piantare a maggio per avere verdure a km zero? Ecco qualche consiglio
2 Maggio 2024 - ore 13:28 Redatto da Meteo.it
2 Maggio 2024 - ore 13:28 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le temperature torneranno in rialzo: è il momento per seminare gli ortaggi e averli così freschi e sani sulla tavola d'estate. Ma quali sono le piante da seminare in questo periodo, e quali invece quelle che dovremmo diradare per un orto verde e rigoglioso?

I lavori di maggio sull'orto

Maggio è un mese particolarmente intenso di lavori nell'orto. Nella maggior parte degli orti non ci dovrebbe essere più il rischio di gelate tardive. Se abbiamo seminato ortaggi in semenzaio è arrivato il momento di trapiantarli in terra, insieme agli ortaggi piantati in aprile che iniziano a prendere consistenza rendendo l'orto sempre più verde e rigoglioso.

Da dove iniziare? Il primo passo da compiere per avere un orto ordinato è quello di diradare le piantine seminate in precedenza che sono nate troppo vicine le une alle altre. Togliere alcuni germogli per rispettare le distanze consigliate per ogni specie permetterà loro di crescere sane e robuste.

Ma non saranno solo le nostre piantine a crescere rigogliose. Anche le erbacce infestanti tenderanno a invadere gli spazi destinati agli ortaggi, ed è per questo che è importante prevedere una fase di pacciamatura. Per evitare di dover sarchiare le coltivazioni è consigliato stendere un telo prima del trapianto, oppure collocare della paglia tra una pianta e l'altra.

Per alcune piante sarà necessario prevedere anche dei sostegni. In particolare dovremmo pensare a predisporre pali e reti alle piante rampicanti, a quelle che hanno una crescita indeterminata e che fanno frutti di un certo peso. Il sistema di sostegno sorreggerà le piante nella posizione giusta e farà in modo che crescano produttive ricevendo al meglio la luce solare.

È arrivato il momento di effettuare una prima potatura semplice dei pomodori, staccando i germogli ascellari che si formano tra le diramazioni produttive e il tralcio. Si tratta di appendici che non producono fiori e finirebbero solo per "rubare" forza alla pianta.

In questo periodo si può anche procedere con il rincalzo di alcune piante, per riportare terra alla loro base. Questo intervento si rivela particolarmente prezioso per le piante di patate.

Cosa seminare nell'orto di maggio

Tra le verdure da seminare a maggio ci sono meloni, angurie, cardi, carote, cetrioli, insalate, melanzane, peperoni, zucchine e zucca, ma anche broccoli, cavolo e verze. Per quanto riguarda le erbe aromatiche, in questo mese si può seminare il basilico e il prezzemolo.

Il raccolto di maggio

Oltre a piantare e diradare le piante che ci regaleranno gustosi ortaggi nei mesi estivi, a maggio potremmo anche iniziare a raccogliere qualcosa dall'orto. In particolare saranno già pronti agli e cipolle, ingredienti preziosi per molte ricette in cucina. Si potranno poi già raccogliere alcuni tipi di insalata, come la lattuga e la rucola, ma anche carote, fave e piselli.

Coltivare un orto biologico

Poter disporre di un orto domestico consente di avere verdure a km zero, ma anche sane e prive di sostanze chimiche. Per difendere le coltivazioni da insetti, parassiti e dalle malattie senza ricorrere a insetticidi, è necessario controllare ora l’eventuale presenza delle dorifore sulle patate, delle lumache e delle beghe.

Sarà poi necessario controllare che sulle piante non ci siano formiche e afidi. Tra maggio e giugno è possibile notare le prime generazioni di lepidotteri e mosche della frutta e riuscire a individuarle in tempo permetterà di non avere ripercussioni negative sul raccolto. Per farlo ci potremmo aiutare con delle trappole alimentari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Meteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Nessun anticiclone in vista: anche nei prossimi giorni un via vai di perturbazioni porterà maltempo, con pioggia e temporali. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Maggio ore 19:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154