FacebookInstagramTwitterMessanger

Potatura piante, ecco tre varietà da potare ora per avere splendide fioriture l'anno prossimo

Come prendersi cura delle piante? Alcune specie necessitano di una potatura prima dell'autunno per garantire abbondanti fioriture la prossima,primavera
{icon.url}30 Agosto 2023 - ore 17:58 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Agosto 2023 - ore 17:58 Redatto da Redazione Meteo.it

La fine dell'estate è il periodo ideale per prendersi cura di alcune piante, e assicurarsi che l'anno prossimo tornino a fiorire verdi e rigogliose. Sono tre in particolare le specie delle quali dovremmo occuparci prima dell'arrivo dell'autunno, provvedendo a una potatura che le mantenga pulite e in ordine, e al tempo stesso dia loro maggiori probabilità di fiorire il prossimo anno.

Piante da potare prima della fine dell'estate

Con l'inizio di settembre il clima si fa più gradevole ed è piacevole trascorrere qualche ora in giardino prendendosi cura delle piante. Prima che arrivi l'inverno è fondamentale preparare il nostro spazio verde, eliminando i rami ormai secchi e procedendo con una potatura che assicuri alle nostre piante di regalarci splendide fioriture l'anno prossimo. Sono in particolare tre le varietà che richiedono un intervento in questo periodo, per potersi mantenere ordinate e affrontare meglio il riposo vegetativo.

Glicine, come assicurarsi fiori rigogliosi con il giusto taglio

Il glicine è una pianta rampicante che affascina a primavera con i suoi "grappoli" azzurri e violacei. Per garantirsi lunghe e abbondanti infiorescenze è però necessario potarlo due volte all'anno, una in estate e una a fine inverno.

La potatura da fare a settembre dovrebbe concentrarsi principalmente sui lunghi tiri a frusta, che andrebbero accorciati di 10/30 centimetri. Il taglio inclinato, lontano dal bocciolo, impedirà all'acqua piovana di sviluppare malattie fungine.

Rose rampicanti, potatura di settembre

Chi ha delle rose rampicanti nel proprio giardino dovrebbe provvedere in questo periodo alla loro potatura. Nello specifico sarebbe necessario procedere con il taglio dei rami per almeno un terzo della crescita. Una volta recisi sarebbe opportuno provvedere a legare tutti gli steli rimanenti ai supporti. Per mantenere fresco il giardino è possibile tagliare anche gli steli con i vecchi baccelli di semi, e infine smaltire le talee nel compost.

Se poi dovete coprire un vecchio muro o una rete, potrete utilizzare i rami asportati durante la potatura per fare delle talee di rose rampicanti che vi daranno nuove piantine: il periodo migliore per moltiplicare le rose per talea è questo!

Lavanda, come assicurarsi una crescita prosperosa il prossimo anno

Molto apprezzata per la facilità di coltivazione - che la rende la pianta ideale anche per chi non possiede uno spiccato pollice verde - il suo profumo e le sue proprietà antisettiche e analgesiche, la lavanda è una pianta da giardino molto popolare. Con i suoi magnifici colori ci accompagna per tutta l'estate, ma con l'approssimarsi dell'autunno è indispensabile provvedere a una potatura decisa che la mantenga contenuta.

La potatura prima dell'inverno garantirà alla pianta di tornare a fiorire l'anno successivo con maggiore forza e permetterà di contenere la sua crescita. I fiori raccolti possono essere impiegati per creare profumatori per armadi fai da te oppure per fare eleganti decorazioni per la casa. Anche in questo caso è possibile utilizzare i rami tagliati per procedere alla riproduzione della lavanda per talea.

Notizie
TendenzaInsiste l'estate nel cuore dell'autunno: anticiclone protagonista nel weekend del 7-8 ottobre. La tendenza meteo
Insiste l'estate nel cuore dell'autunno: anticiclone protagonista nel weekend del 7-8 ottobre. La tendenza meteo
Anticiclone di nuovo in rinforzo nei prossimi giorni: il secondo weekend di ottobre sarà segnato da tanto sole e caldo da fine estate! La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Ottobre ore 12:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154