FacebookInstagramXWhatsApp

Perù colpito da piogge torrenziali e frane devastanti: dichiarato lo stato d'emergenza, la situazione

Piogge torrenziali e frane hanno messo in ginocchio il Perù, soprattutto nella regione di Arequipa. Case, scuole, negozi e addirittura un centro medico hanno riportato ingenti danni. Ecco tutti gli ultimi dettagli
Eventi estremi11 Febbraio 2023 - ore 17:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Eventi estremi11 Febbraio 2023 - ore 17:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il Perù è stato colpito negli ultimi giorni da piogge torrenziali e frane devastanti tanto che è stato dichiarato lo stato di emergenza. Ecco tutte le ultime news sulla situazione e sui disagi provocati dal pesante maltempo che ha colpito l'America Latina.

Perù tra alluvione e frane: cosa è accaduto

Negli ultimi giorni il maltempo ha creato fortissimi disagi in America Latina tanto che si è staccato un pezzo della cordigliera delle Ande. La situazione più drammatica è stata registrata in Perù dove una serie di frane ha provocato decine di morti e feriti nel sud del Paese, più precisamente nella regione di Arequipa. E' stata questa la zona più colpita dalle piogge torrenziali.

Altre notizie? La città di Secocha è tra quelle che hanno riportato i danni peggiori. La protezione civile locale ha contato ben 200 abitazioni distrutte. Ad essere in ginocchio, comunque, all'interno del distretto di Nicolas Valcarcel, nella provincia di Camaná, a ovest di Arequipa, sono però ben quattro località molto note del distretto e della vicina regione di Rio Grande.

Con la conta dei danni ancora in corso, ma soprattutto con il bilancio di vittime e feriti in costante crescita, Rohel Sanchez, governatore regionale di Arequipa, ha dichiarato lo stato di emergenza per i danni riportati in sette province.

Cosa è accaduto? A causa delle incessanti piogge pezzi di roccia si sono staccati. Alcuni sono caduti sulle auto sottostanti o hanno travolto chiunque trovassero sul loro cammino. Come se non bastasse case, strade, scuole e un centro medico sono stati distrutti nella provincia di Camana. Si teme, oltretutto, che nelle diverse miniere abusive si possano trovare, nei futuri controlli, persone intrappolate.

La situazione in America Latina: le conseguenze dei cambiamenti climatici

Le conseguenze del cambiamento climatico stanno causando numerosi disagi in America Latina. Oltre alla situazione drammatica in Perù, si registrano grossi danni anche in Cile. Qui si sta sfiorando una vera e propria tragedia ambientale. Il motivo? Sono attivi più di duecento roghi nelle foreste a sud del Paese. Si stima che il fuoco abbia già devastato oltre 29 mila ettari di terreni e distrutto oltre 100 case.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta gialla per maltempo il 24 luglio in Italia: ecco le regioni a rischio pioggia
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, allerta gialla per maltempo il 24 luglio in Italia: ecco le regioni a rischio pioggia

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta meteo gialla in Italia per il 24 luglio: le regioni a rischio
  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 8 città: l’avviso del Ministero della Salute per il 24 luglio
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 8 città: l’avviso del Ministero della Salute per il 24 luglio

    8 città da bollino arancione il 24 luglio in Italia per ondate di calore: il bollettino d'allerta meteo caldo diramato dal Ministero della Salute
  • Meteo, clima instabile e variabile: dal caldo ai temporali?
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, clima instabile e variabile: dal caldo ai temporali?

    Si attenuano caldo ed afa in Italia per l'arrivo di una nuova ondata di maltempo con piogge e rovesci lungo tutto lo stivale. Ecco le previsioni
  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio

    Caldo ed afa in Italia con il Ministero della Salute che ha comunicato un bollettino di ondate di calore per il 23 luglio in 7 città: ecco dove
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 22:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154