FacebookInstagramXWhatsApp

Passaporto per il cane per viaggiare all’estero? Ecco quando serve e come richiederlo

Ottenere il passaporto per il cane è un passo fondamentale per assicurarsi che il viaggio all'estero sia sereno e senza intoppi. Seguendo questi consigli e preparando con cura il viaggio, potrai goderti delle splendide avventure con il tuo fedele amico a quattro zampe
Viaggi26 Giugno 2024 - ore 12:30 Redatto da Meteo.it
Viaggi26 Giugno 2024 - ore 12:30 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Viaggiare all'estero con il proprio cane può essere un'esperienza meravigliosa, ma richiede una preparazione accurata. Uno degli elementi essenziali per garantire un viaggio sicuro e senza problemi è il passaporto per il cane. In questo articolo, esploreremo quando è necessario il passaporto per il cane, come richiederlo e quali sono i requisiti fondamentali per ottenerlo.

Quando serve il passaporto per il cane?

Il passaporto per il cane è necessario quando si intende viaggiare al di fuori dei confini nazionali. Questo documento è obbligatorio per l'ingresso in molti Paesi dell'Unione Europea e in altre nazioni che richiedono la certificazione sanitaria degli animali domestici. È importante informarsi sulle specifiche normative del Paese di destinazione, poiché i requisiti possono variare.

Requisiti per ottenere il passaporto per il cane

Per richiedere il passaporto per il cane, è necessario soddisfare una serie di requisiti sanitari e amministrativi. Ecco i principali passaggi da seguire:

Microchip e identificazione: Il cane deve essere identificato tramite un microchip conforme agli standard Iso. Questo è essenziale per garantire che l'animale possa essere identificato in modo univoco.

Vaccinazione antirabbica: Una delle vaccinazioni obbligatorie per il rilascio del passaporto è quella contro la rabbia. Il cane deve essere vaccinato almeno 21 giorni prima della partenza e la vaccinazione deve essere in corso di validità.

Certificato di buona salute: Alcuni Paesi richiedono un certificato di buona salute rilasciato da un veterinario abilitato. Questo certificato deve attestare che il cane è in buona salute e idoneo al viaggio.

Trattamenti antiparassitari: In alcune destinazioni, è obbligatorio sottoporre il cane a trattamenti antiparassitari contro zecche e echinococchi. Questi trattamenti devono essere eseguiti entro un certo periodo prima del viaggio.

Come richiedere il passaporto per il cane

Per ottenere il passaporto per il cane, è necessario seguire questi passaggi:

Visita dal veterinario: Prenota una visita dal tuo veterinario di fiducia. Il veterinario verificherà che il cane sia in regola con tutte le vaccinazioni e i trattamenti richiesti.

Compilazione del passaporto: Il veterinario compilerà il passaporto inserendo tutte le informazioni necessarie, inclusi i dati del microchip, le vaccinazioni e i trattamenti eseguiti.

Controllo dei requisiti del Paese di destinazione: Assicurati di conoscere i requisiti specifici del Paese di destinazione e di fornire al veterinario tutte le informazioni necessarie.

Ritiro del passaporto: Una volta completata la compilazione, potrai ritirare il passaporto e sarai pronto per viaggiare con il tuo amico a quattro zampe.

Consigli per viaggiare con il vane

Oltre ad ottenere il passaporto, ecco alcuni consigli utili per viaggiare all'estero con il tuo cane:

Preparazione della valigia del cane: Porta con te tutto il necessario per il tuo cane, inclusi cibo, acqua, giocattoli e medicine.

Abituare il cane al trasportino: Se il viaggio prevede l'uso di un "trasportino", il cane deve conoscerlo in anticipo per ridurre lo stress durante il viaggio.

Pianificazione delle soste: Durante il viaggio in auto, pianifica soste regolari per permettere al cane di sgranchirsi e fare i suoi bisogni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Volo cancellato o in ritardo? Ecco come chiedere il rimborso
    Viaggi20 Luglio 2024

    Volo cancellato o in ritardo? Ecco come chiedere il rimborso

    Ecco come chiedere il rimborso per un volo cancellato o in ritardo, come sta succedendo a molti per il bug mondiale Crowdstrike di Microsoft
  • Tra le "25 Migliori isole da visitare nel 2024" secondo la rivista Travel + Leisure, ce ne sono 3 italiane
    Viaggi19 Luglio 2024

    Tra le "25 Migliori isole da visitare nel 2024" secondo la rivista Travel + Leisure, ce ne sono 3 italiane

    La rivista Travel + Leisure ha pubblicato la classifica con le 25 Migliori Isole da Visitare nel 2024: tre di queste sono italiane
  • Regione italiana si conferma per il 2° anno consecutivo “Migliore destinazione di viaggio nel mondo” per National Geographic
    Viaggi16 Luglio 2024

    Regione italiana si conferma per il 2° anno consecutivo “Migliore destinazione di viaggio nel mondo” per National Geographic

    National Geographic ha premiato la Puglia come "Best Value Travel Destination In The World" per il secondo anno consecutivo
  • Caro gelato: +30% in 3 anni per l’aumento della domanda. Tutti i prezzi
    Viaggi15 Luglio 2024

    Caro gelato: +30% in 3 anni per l’aumento della domanda. Tutti i prezzi

    Il gelato artigianale arriva fino a 28 euro al chilo. A Roma un cono piccolo sfiora i 5 euro
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154