FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Il cervello per funzionare bene ha bisogno di ossigeno: rischi e rimedi

Evitare gli stati d'ansia, effettuare qualche esercizio di respirazione e avere uno stile di vita sano ed equilibrato può favorire il corretto afflusso d'ossigeno al cervello
10 Maggio 2023 - ore 16:16 Redatto da Redazione Meteo.it
10 Maggio 2023 - ore 16:16 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Avere il cervello poco ossigenato può complicare notevolmente lo svolgimento delle attività quotidiane, in quanto determina conseguenze negative sia dal punto di vista fisico sia mentale. Uno stile di vita sano, il fegato in salute e qualche accortezza quotidiana possono evitare che questo accada.

Come ossigenare meglio il cervello

Il cervello consuma circa il 25% dell’ossigeno che entra nel corpo e, quando non ne riceve a sufficienza, l’organismo nella sua totalità fatica a mantenere il suo stato di omeostasi, con conseguenze negative anche sull'umore e il benessere emotivo. Con la cattiva ossigenazione possono sopraggiungere, per esempio, spossatezza, difficoltà di concentrazione, depressione e sensazione di affaticamento.

Ci sono alcune condizioni specifiche che riducono l’afflusso di sangue al cervello. Un esempio è rappresentato dall’ansia, perché determina la produzione di cortisolo, a cui si associano spesso problemi di concentrazione, stress e sbalzi d’umore. Insomma, una sorta di circolo vizioso che si autoalimenta.

Anche il fegato svolge un ruolo chiave nell’ossigenazione del cervello: questo organo ha infatti la funzione di purificare il corpo dalle tossine e di disintossicare l’organismo, favorendo la regolare circolazione delle varie sostanze necessarie ai processi fisiologici e metabolici.

A volte qualche piccola accortezza quotidiana può fare la differenza e salvaguardare l’ossigenazione del cervello. Una corretta postura del corpo, per esempio, facilita il lavoro del diaframma, garantendone lo spazio necessario per il movimento. Anche qualche esercizio di respirazione o la giusta quantità di attività fisica possono essere di grande aiuto, alla pari di una sana alimentazione e di uno stile di vita rilassato e regolare. Un cervello più ossigenato, dunque, è senza dubbio un punto a favore per il nostro benessere generale.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 03:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154