FacebookInstagramTwitterMessanger

Neve, bufera nel Mediterraneo orientale: blackout, incidenti e disagi tra Grecia e Turchia

Dopo le immagini spettacolari di neve sulle isole come Mykonos e Santorini, nuova bufera di neve in Grecia, dove si imbianca anche il Partenone, e in Turchia (a Istanbul si ferma l'aeroporto).
{icon.url}25 Gennaio 2022 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Gennaio 2022 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it

La neve continua a cadere in alcune località del Mediterraneo Orientale, come Grecia e Turchia. L'ondata di gelo non si ferma e si continuano a registrare nevicate abbondanti: in queste immagini uniche vedete come ha già toccato anche paradisi marini del turismo famosi in tutto il mondo come Mykonos e Santorini. In queste ore la città di Istanbul in particolare è stata colpita da una bufera di neve che ha causato l'interruzione dei voli dall'aeroporto cittadino.

Blocco dei voli ad Istanbul per bufera di neve

L'aeroporto di Istanbul ha sospeso e interrotto tutti i voli a causa della forte tempesta di neve che negli ultimi giorni ha interessato tutta la Turchia e buona parte dell’Europa sudorientale. Le forti nevicate, infatti, hanno costretto la città di Istanbul a sospendere tutte le operazioni di volo. La notizia è stata riportata dai media turchi, ma anche dalla compagnia di bandiera Turkish Airlines che ha cancellato 52 voli in programma dall'aeroporto di Istanbul.

Disagi in genere nella circolazione e nei trasporti. L'accumulo di neve sulle strade, infatti, ha richiesto anche la chiusura dell'autostrada che collega Istanbul alla capitale Ankara per diverse ore. Le previsioni meteo dei prossimi giorni non sembrano migliorare: l'ondata di gelo e forti nevicate sono previste fino a mercoledì.

Grecia colpita da gelo e neve eccezionale: bufere ad Atene, imbiancato il Partenone

Temperature rigidissime anche con -14° per quanto riguarda pure la Grecia. La neve è caduta copiosa su Atene e la collina dove sorge il Partenone. Il gelo ha portato alla chiusura del Parlamento, delle scuole e degli hub vaccinali. In questo caso il trasporto aereo non è stato colpito ma è stata interrotta la circolazione della metropolitana verso l'aeroporto della capitale.

Stando a quanto dichiarato da Costas Lagouvardos, direttore di ricerca dell'Osservatorio nazionale di Atene, un'evento simile non accadeva in Grecia da oltre 50 anni. L'ultima volta che la capitale greca aveva affrontato condizioni meteo simili, infatti, risale al 1968. L'ondata di freddo - che si è estesa anche alle isole nel mare Egeo, coperte da un manto nevoso e fino a Creta - sta provocando disagi enormi alla popolazione in varie parti del Paese, con interruzione alla corrente elettrica e problemi alla circolazione stradale.

Previsioni: Gelo e freddo fino a mercoledì

L'ondata di gelo e freddo che ha colpito la Turchia e la Grecia continua a creare dunque non pochi problemi e disagi alle due nazioni. E il maltempo dovrebbe durare almeno fino a mercoledì.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:39
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Meteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Una perturbazione si prepara a investire l'Italia, accompagnata da aria fresca e da un carico di temporali localmente intensi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio ore 21:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154