FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: torna la neve, a tratti anche in pianura. Ecco dove e quando

Una nuova ondata di freddo, neve e gelo su tutta in Italia in concomitanza con il Carnevale. Temperature in calo e possibili nevicate a bassa quota. Quando e in quale località? Tutti gli aggiornamenti meteo.
{icon.url}24 Febbraio 2022 - ore 19:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
24 Febbraio 2022 - ore 19:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo un paio di giorni all'insegna di un clima mite, l'Italia sta per essere colpita da un nuovo vortice di aria fredda. Il weekend (del 26 e 27 febbraio), infatti, sarà all'insegna del freddo e della neve in buona parte del nostro Paese con temperature che scenderanno anche sotto lo zero. Vediamo dove e quando.

Meteo, neve e freddo: torna l'inverno in Italia

L'inverno non è ancora terminato dunque. L'ultimo weekend di febbraio infatti sarà all'insegna del freddo con l'arrivo di una intensa perturbazione nordatlantica, per la precisione la settima del mese, che porterà una nuova ondata di freddo, neve e gelo in Italia in concomitanza con il weekend di Carnevale con temperature in calo e possibili nevicate anche a bassa quota.

Il clima mite e soleggiato degli ultimi giorni sarà spazzato via dall'arrivo di una forte perturbazione che colpirà il nostro Paese accompagnata da freddi correnti di aria gelida provenienti dall'Artico. E' previsto l'arrivo di un'ondata di maltempo tipicamente invernale che interesserà le regioni del Centro-Sud, ma anche il Nord.  

Le previsioni meteo segnalano: piogge, rovesci e temporali, ma anche mareggiate, forti raffiche di vento e neve soprattutto nelle zone appenniniche, ma anche lungo le coste adriatiche e a bassa quota. L'ondata di gelo sarà accompagnata anche da un brusco calo delle temperature con la colonnina di mercurio che toccherà anche lo zero in diverse regioni.

Meteo Italia: maltempo e freddo da Nord a Sud, arriva anche la neve. Dove? Quando?

La neve torna protagonista in Italia nell'ultimo weekend di febbraio. Tra sabato e domenica sono attese circa 90-100 cm di neve sugli Appennini, un numero considerevolmente alto se paragonato alle precipitazioni nevose registrate durante tutto l'inverno.

Per la giornata di venerdì 25 febbraio si segnala il primo peggioramento con maltempo diffuso nelle zone di Nord Est e neve a bassa quota. Piogge e rovesci al centro, principalmente in Toscana, Umbria e Marche. Solo nelle regioni del Sud è previsto tempo sereno. Per sabato 26 febbraio, neve sull'Appennino, a tratti abbondante sulla dorsale adriatica (e sotto forma di tormenta): fino a 400-700 metri su quella centrale (anche meno nell’entroterra tra basse Marche e Abruzzo), oltre 800-1300 metri su quello campano-lucano, in ulteriore calo la sera.

Venti in marcato rinforzo: fino a burrascosi di Bora e Grecale sulle regioni centrali, tesi di Tramontana o Maestrale sulle Isole. Le raffiche più violente potranno superare gli 80-90 km orari. Mari fino a molto mossi o agitati, con il rischio di mareggiate sulle coste più esposte.

Anche per le giornate di domenica 27 e lunedì 28 febbraio si segnala tempo poco clemente con pioggia, vento e nevicate abbondanti lungo tutto l'Appennino.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 12:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154