FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, termometri in salita: Italia sotto la morsa del caldo e dell'afa

Prosegue l'ondata di calore in Italia con afa e temperature oltre i 40° in buona parte del paese. Torna anche il fenomeno delle notti tropicali
11 Luglio 2023 - ore 19:35 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Luglio 2023 - ore 19:35 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è alle prese con una incessante seconda ondata di calore dell'estate 2023. Non si placano caldo ed afa lungo tutto lo stivale con temperature che superano i 40° in diverse regioni. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Afa, caldo e notti tropicali in Italia: le previsioni meteo

Prosegue l'ondata di calore in Italia con temperature superiori ai 40°. L'anticiclone nord-africano non perde la sua forza e le previsioni meteo delineano nei prossimi giorni ancora tanto caldo ed afa con picchi di oltre 40°. Italia nella canicola del grande caldo africano, un evento eccezionale destinato a durare per almeno altri 10 giorni al Centro-Sud e Isole dove non si escludono picchi di oltre 45°. Al Nord nei prossimi giorni l'arrivo di una serie di perturbazioni di origine atlantica garantiranno una pausa dal grande caldo con il ritorno di piogge e rovesci e il rischio di fenomeni intensi come grandinate.

Il grande caldo e l'afa intensa si faranno sentire anche la notte con il fenomeno delle notti tropicali con la colonnina di mercurio che registrerà valori non al di sotto dei 20° fino all'alba. L'ondata di calore si farà sentire anche sulle Alpi dove lo zero termico si manterrà a quote alte intorno ai 4400-4600 metri. Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di mercoledì 12 luglio: bel tempo e sole da Nord a Sud ad eccezione di qualche nuvola passeggera tra Toscana, Umbria e Marche. Nelle regioni del Nord non si escludono possibili rovesci e temporali Alpi e Prealpi e sulle pianure settentrionali. Nella notte nuovi temporali in arrivo anche sulla valle padana. Temperature massime in lieve calo al Nord-Ovest, mentre si registra un lieve aumento nelle regioni centro-meridionali e sulle Isole con valori oltre i 40°.

Meteo, la tendenza dei prossimi giorni

Per la giornata di giovedì 13 luglio clima instabile al Nord con il possibile rischio di piogge e temporali che potrebbero interessare soprattutto il Nordest, Liguria e Lombardia. Al Sud e Isole bel tempo e sole ad eccezione della Sardegna dove si segnala qualche annuvolamento. Le temperature massime in calo al Nord, anche se persisterà un clima afoso con valori compresi tra i 32-33°. Al Sud, invece, ancora afa con picchi di 40-42°.

Venerdì 14 luglio al Nord si faranno ancora sentire gli effetti della perturbazione con qualche fenomeno temporalesco lungo le Alpi e nella pianura del Nord-Ovest. Le temperature, leggermente calate al Nord, tenderanno a risalire per tutto il fine settimana. Ancora caldo ed afa in tutta Italia nel weekend con bel sole, sole e afa lungo tutto lo stivale. Le temperature ben oltre i 30 gradi con picchi di anche 40 gradi nelle Isole e in particolare in Sardegna. Il caldo non darà tregua nemmeno nelle ore notturne con aria torrida e afosa. Questa seconda forte ondata di calore, stando alle proiezioni meteo, dovrebbe perdurare al Centro-Sud per le prossime due settimane. Solo al Nord, dopo dopo la nuova intensificazione del caldo nel fine settimana, la prossima settimana è previsto una nuova attenuazione del grande caldo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 04:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154