FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, si interrompe l’estenuante ondata di calore: in arrivo una perturbazione atlantica con temperature giù anche di 10°

Temperature in calo di 10 gradi in molte zone d'Italia soprattutto sul versante Adriatico e sulle Isole. La nuova perturbazione segna uno stop importante dalla morsa del caldo africano
{icon.url}7 Luglio 2022 - ore 15:23 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
7 Luglio 2022 - ore 15:23 Redatto da Redazione Meteo.it

Le previsioni meteo confermano che si interrompe l’estenuante ondata di calore che ci ha accompagnato nelle ultime settimane infuocate. E', infatti, in arrivo sull'Italia una perturbazione atlantica capace di far scendere, soprattutto in alcune zone, le temperature anche di 10°. Ecco tutte le ultime notizie su cosa ci attende nelle prossime ore e sulle zone che dovranno prestare maggiormente attenzione alle varie allerte meteo.

Previsioni Meteo: stop al grande caldo e all'afa grazie all'arrivo della perturbazione

Arriva finalmente la tanto attesa tregua dopo settimane e settimane di caldo africano. A dar via ad una attesissima rinfrescata è la perturbazione atlantica a carattere di fronte freddo - o meglio la numero 3 di luglio - che correrà lungo la Penisola tra la serata di oggi, giovedì 7 luglio 2022, e la giornata di venerdì 8 luglio. La perturbazione sarà accompagnata da una fresca ventilazione settentrionale e da un brusco e sensibile calo delle temperature. In media si arriveranno perdere tra i 7 ed i 10 gradi a seconda delle zone.

Occorre però far attenzione in quanto i vari fenomeni temporaleschi che si svilupperanno potranno essere localmente violenti, associati a grandine e raffiche di vento.

Previsioni Meteo per venerdì 8 luglio e sabato 9

Venerdì 8 luglio il cielo sarà molto nuvoloso e il tempo sarà caratterizzato da una forte instabilità soprattutto al Sud e sulla Sicilia. Le temperature faranno registrare un sensibile calo in Emilia Romagna, al Centro-Sud e sulle Isole. Il termometro non si spingerà oltre i 31-32 gradi, mentre lungo l’Adriatico si fermerà anche sotto i 26-27 °C in diverse zone.

Sabato 9 luglio, invece, il tempo sarà generalmente soleggiato, ma le temperature minime faranno registrare un ulteriore calo mentre le massime non presenteranno grandi variazioni. Valori si attesteranno sui 26-27 gradi lungo l’Adriatico e arriveranno fino a 30-32 gradi sull'estremo Nord-ovest dell'Italia oltre che in Toscana e sulle Isole.

In generale la zona più fresca - ovvero quella che maggiormente beneficerà della perturbazione atlantica - sarà quella riguardante il settore adriatico e anche una buona fetta del Sud.

Quanto dura il fresco sull'Italia?

Quanto durerà lo stop? Quanto potremo godere dei benefici della perturbazione atlantica prima che il caldo africano torni a stringerci nella sua morsa? Le ultime tendenze meteo preannunciano una possibile nuova svolta intorno a mercoledì 13 luglio. Occorre però ancora controllare bene le carte prima di poter fare previsioni più concrete.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:05
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 20:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154