FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, settimana di Pasqua con freddo fuori stagione: temperature in calo

Le previsioni meteo per la settimana di Pasqua delineano una inversione di marcia: torna il freddo, in calo le temperature lungo tutto lo stivale
2 Aprile 2023 - ore 15:07 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Aprile 2023 - ore 15:07 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo la domenica delle palme, le previsioni meteo segnalano una vera e propria inversione di marcia per la settimana di Pasqua. Complice un cambio della circolazione atmosferica sull'Europa, anche l'Italia subirà il passaggio di una corrente d'aria fredda che riporterà il freddo e un brusco calo delle temperature. Ecco le previsioni dei prossimi giorni.

Meteo Italia, la perturbazione n.1 di Aprile stravolge tutto

Il passaggio della perturbazione n.1 di Aprile segna un marcato cambiamento delle condizioni meteo in buona parte dell'Italia con fenomeni più diffusi e probabili su Nord-Est e Centro-Sud. L'arrivo della perturbazione sarà accompagnato da un vortice di bassa pressione che porterà maltempo in buona parte del paese richiamando l'aria fredda dalla Scandinavia. Da lunedì 3 aprile, infatti, assisteremo al ritorno di una massa d'aria fredda di origine artica dapprima nelle regioni del Nord e successivamente anche verso il Centro-Sud. Le previsioni meteo per la settimana di Pasqua sono all'insegna del freddo e di un brusco calo delle temperature con il clima che tornerà quasi invernale.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni del 2 aprile, domenica delle Palme: nuvole e clima instabile sulle Alpi e buona parte del Centro-Sud. Non sono da escludere piogge e fenomeni temporaleschi lungo la pianura padana, il basso Piemonte, l’Appennino settentrionale e la Sardegna che, con il passare delle ore, toccheranno anche il resto del Centro, la Sicilia, Campania e Calabria.  Prevista anche la neve sull’Appennino centrale oltre 1500-1600 metri.

Le previsioni della settimana di Pasqua: torna il freddo e si abbassano le temperature

Per lunedì 2 aprile le previsioni meteo segnalano: cielo molto nuvoloso o coperto al Sud e sulla Sicilia, con possibilità di rovesci nel settore ionico. Nuvole anche sulle regioni centrali adriatiche con qualche leggera pioggia su Abruzzo, Molise e Sardegna meridionale. Nel resto del paese tempo incerto con nuvolosità irregolare che si alternerà a schiarite. Non si escludono rovesci brevi ed isolati su basso Piemonte, Liguria, Lombardia e Veneto occidentale. Le temperature massime in calo, ad eccezione della Sardegna.

La tendenza meteo dei prossimi giorni segnala: la settimana di Pasqua sarà segnata da un cambio radicale della circolazione atmosferica sull’Europa e sul Mediterraneo che riporterà un clima tipicamente invernale. Una massa d’aria insolitamente fredda proveniente dalla Russia colpirà dapprima l’Europa orientale e successivamente anche l'Italia. L’evoluzione dei prossimi giorni è ancora incerta, ma il passaggio di questa aria fredda determinerà un calo delle temperature da Nord a Sud con alcune regioni che si ritroveranno in condizioni meteo-climatiche tipicamente invernali. Non solo, questo tipo di circolazione potrebbe causare anche piogge e fenomeni temporaleschi al Centro-Sud e Isole. Questa ondata di freddo fuori stagione dovrebbe attenuarsi nel weekend con un possibile aumento delle temperature.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Meteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Weekend instabile con vento forte e un clima insolitamente fresco per la stagione. Questa fase meteo insisterà anche nel ponte del 25 aprile?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 15:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154