FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, settimana segnata dall’aria artica: freddo e neve a bassa quota

L'Italia è alle prese con un affondo di aria artica che riporta in tutto il paese un clima tipicamente invernale con freddo, pioggia e neve
27 Febbraio 2023 - ore 19:12 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Febbraio 2023 - ore 19:12 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è alle prese con un vero e proprio affondo di aria artica che ha riportato, lungo tutto lo stivale, un clima tipicamente invernale con pioggia, freddo, vento e neve anche a bassa quota. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, le previsioni della settimana: freddo e maltempo

Pioggia e maltempo in Italia. Nelle regioni del Centro-Sud sono previste piogge, a volte anche moderate, con la neve prevista in Appennino anche sotto i 1000 metri su quello centrale. Al Nord invece, si preannuncia una settimana all'insegna di tempo asciutto che fa proseguire l'allarme siccità delle ultime settimane ad eccezione di qualche residua nevicata in Piemonte e in Emilia. Nella giornata di lunedì 27 febbraio nuvole sparse in tutto il paese con piogge sparse e locali rovesci su gran parte del Centro-Sud e delle due Isole maggiori. Le temperature in calo con le massime sotto la media al Centro-Nord e in Sardegna.

Martedì 28 febbraio, invece, schiarite nelle regioni del Nord-Est, mentre nuvole sparse nel resto del Paese. Non sono da escludere rovesci e precipitazioni sin dalle prime ore del mattino in Sardegna e Sicilia e successivamente anche nel settore del medio Adriatico. Il clima è in peggioramento anche al Centro-Sud dove sono previste piogge intense. La neve, invece, è prevista sull’Appennino centrale oltre i 700-1300 metri. In calo le temperature da Nord a Sud.  

Meteo, la tendenza dei giorni successivi: parziali schiarite

Le previsioni meteo dei prossimi giorni delineano il passaggio di una circolazione di bassa pressione inizialmente prevista sulla Sardegna e successivamente lungo il Tirreno. Mercoledì 1 marzo tempo in miglioramento con schiarite al Sud e sulle Alpi più settentrionali, mentre nuvole sparse sul resto del paese. Non sono da escludere piogge e precipitazioni su Romagna, Marche e Abruzzo, ma anche Emilia, Campania, Gargano, Salento e Sardegna. Le neve torna a cadere anche a quote basse oltre i 600-700 m anche sull'Appennino ligure e nelle Alpi Marittime. Le temperature minime in leggero rialzo.

Giovedì 2 marzo ultime piogge al Nord con possibili nevicate sui monti nell'ovest del Piemonte. Al Centro-Sud nuvole sparse con possibili piogge lungo il medio Adriatico, nel Lazio, al Sud, in Sardegna e nel nord della Sicilia. La quota neve, invece, è prevista intorno ai 1100-1300 m sui rilievi di Marche, Abruzzo e Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo weekend: temporali in arrivo e caldo in attenuazione. La tendenza dal 22 giugno
Meteo weekend: temporali in arrivo e caldo in attenuazione. La tendenza dal 22 giugno
Aumenta l'instabilità in alcune regioni, con l'afflusso di aria più fresca. Gli aggiornamenti meteo per il primo weekend dell'estate astrologica
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Giugno ore 23:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154