FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo prossima settimana: anticiclone in rimonta, ecco dove e quando secondo le ultime tendenze

Anticiclone in rimonta sull'Italia. Avremo dunque giornate soleggiate e secche con un rialzo termico che si potrà registrare un po' in tutta Italia, tranne che sulle Alpi e nei settori di confine. Ecco tutti i dettagli
11 Novembre 2023 - ore 11:00 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Novembre 2023 - ore 11:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Cosa dicono le previsioni meteo per la prossima settimana? Avremo davvero la rimonta dell'anticiclone? Se sì in quali zone? Possibile che quest'anno l'inverno non voglia proprio arrivare? In realtà siamo nei giorni dell'Estate di San Martino e potrebbe essere normale avere temperature più calde rispetto alla norma stagionale. Ci attende, sicuramente, tra l'11 e il 12 novembre 2023, un flusso di tese correnti nord-occidentali in quota che manterranno il nostro Paese in un contesto di variabilità meteo, con una massa d'aria anche leggermente più fresca rispetto alla norma. L’inizio della prossima settimana, secondo le ultime tendenze meteo, dovrebbe vedere un aumento della pressione con una maggiore stabilità e una tendenza all’aumento delle temperature. Ecco tutti i dettagli.

Previsioni meteo: cosa accadrà dopo questo fine settimana?

Le ultime previsioni meteo ci sottolineano che oggi, sabato 11 novembre, sarà una giornata abbastanza soleggiata e ventosa per venti nord-occidentali con Foehn al Nord-Ovest e intenso Maestrale al Centro-Sud, forte in particolare sul Tirreno e in Sardegna dove saranno possibili raffiche fino ai 60-70 km/h. In serata, invece, le nuvole potranno aumentare sul Nord-Ovest e sulle Isole maggiori e potremo avere qualche pioggia isolata in Sardegna. Domenica, invece, una nuova perturbazione  coinvolgerà con alcune piogge o rovesci sia il Lazio che alcune regioni meridionali. Sul resto d’Italia il tempo migliorerà con schiarite anche ampie soprattutto tra la Val Padana centrale e l’alto Adriatico. Nella seconda parte della giornata di domenica avremo nuvole lungo le Alpi di confine con la possibilità, specie in serata, di nevicate nel settore dalla Valle d’Aosta all’Alto Adige con limite localmente fino ai 1000 metri.

Poi, cosa accadrà? Le ultime tendenze meteo segnalano un inizio della prossima settimana che vedrà l’aumento delle temperature. Il tempo sarà soleggiato e il clima mite. Come mai? A causa delle correnti in quota nord-occidentali che trasporteranno verso l'Italia e il Mediterraneo aria decisamente più tiepida, favorendo un rialzo termico su tutte le regioni.

Insomma nella prossima settimana, quella compresa tra il 13 e il 19 novembre 2023, stando alle ultime tendenze - tutte da confermare - non transiteranno nuove perturbazioni. Per questo motivo avremo giornate asciutte e complessivamente soleggiate. Soltanto sulle Alpi, in particolare i settori di confine quali la Valle d'Aosta e l'Alto Adige, verranno a tratti interessate dalle masse d'aria umide in scorrimento sull'Europa centrale. Qui potremo avere precipitazioni nevose però solo a quote alte.

Le conseguenze dell'alta pressione

La prossima settimana vivremo una vera e propria Estate di San Martino dunque, ma quali saranno le conseguenze? Come spesso accade la stabilità atmosferica favorirà la formazione di nebbie. Le tendenze meteo segnalano la presenza di questo particolare fenomeno soprattutto tra martedì 14 e mercoledì 15 su: Valle Padana, specie sui settori settentrionali, e nelle zone interne del Centro.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 02:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154